Home ECONOMIA L’Inps scarica i commercialisti per i 600 euro: Comunicato Presidente Odcec di...

L’Inps scarica i commercialisti per i 600 euro: Comunicato Presidente Odcec di Sala Consilina

20
0

Pubblichiamo il comunicato del Presidente dell’Odcec di Sala Consilina che comunica come L’INPS, in maniera semplicista “NON CONCEDE” le trasmissioni in delega delle domande di indennizzo dei 600 euro.

….. Lettera del Presidente Nunzio Ritorto

Egregi colleghi,
con forte disappunto vi informo e vi aggiorno sull’ennesima beffa subita come categoria professionale definita “necessaria”, a detta degli ultimi decreti, e questo, nonostante i comunicati stampa pubblicati dall’INPS.
A seguito di apposita istanza inviata dal ns. Presidente del Consiglio Nazionale Massimo Miani, l’Inps ha risposto che, per estenderne la presentazione diretta delle domande COVID 2019 (bonus gestione autonomi di euro 600) ai Commercialisti e ai Consulenti del Lavoro, è necessario modificare tutto l’assetto ordinamentale, ritenendo che l’istituto, con propria autonoma determinazione, non possa superare la previsione normativa.
Questo in quanto le prestazioni previste dal Decreto Cura Italia hanno natura assistenziale e, pertanto, rientrano tra le competenze dei patronati ai sensi dell’art. 7 e 8 della Legge 152/2001.
Mentre ci riconosce il ruolo, insieme ai Consulenti del Lavoro, per gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori dipendenti.
Si tratta di un ennesimo scarica barile tra l’inps e il Ministero.
Il Presidente
Nunzio Ritorto

ODCEC SALA CONSILINA
Circoscrizione del Tribunale di Lagonegro