Home NEWS Ci prepariamo alla fine dell’Euro? Il vertice di stasera ne segnerà il...

Ci prepariamo alla fine dell’Euro? Il vertice di stasera ne segnerà il destino.

45
0
#pinomerola

Preoccupati ma anche rallegrati da un decreto (lacrime e sangue) salva-Italia, che aveva visto scendere lo spread in caduta libera in pochi giorni,… oggi ē ritornato a salire fino a quota 442.

Pesa su questa inversione di tendenza la crisi generalizzata di tutti i paesi dell’area Euro.

Standard & Pooor ha annunciato di voler declassare dalla tripla A il fondo salva stati Ue, mentre la Merkel, si ē detta pessimista sul summit che ē iniziato stasera a Bruxelles. Sarkozy ē abbastanza distante in ogni caso dalle posizioni della Germania. Il premier francese ē molto preoccupato dall’evoluzione della crisi: ha detto che abbiamo ancora quindici giorni per salvare l’euro ed il vertice che si sta tenendo in questo momento ē l’ultima occasione per dare una svolta positiva alla crisi, ma ē contrario alle pretese della Merkel che vorrebbe che gli Stati membri cedessero parte della loro sovranitå nazionale introducendo delle sanzioni automatiche per chi sfora il 3% del rapporto deficit/PIL. il premier inglese intanto ha comunicato di essere pronto a porre il proprio veto nel caso fossero lesi i diritti britannici, ma con un incontro con Monti di oggi si è detto disponibile alla modifica dei trattati. Intanto Draghi ha abbassato ancora il saggio di interesse dello 0,25%.
Una cosa ē certa la Germania per tutelare i propri interessi sta portando alla lunga gli interventi necessari ed urgenti, come gli eurobond, e questo crediamo sancirå l’esplosione dell’euro.
Continuando cosī sarà necessaria un’altra manovra, ed a parte che i cittadini italiani non la potrebbero sostenere, non ē giusto che in un consesso europeo stiamo pagando i minori interessi tedeschi che sono la causa del protarsi della crisi.
La Merkel è la causa di tutto: ha posto il veto sugli eurobond, stability bond, l’opposizione all’intervento di aiuti del Fondo Monetario internazionale, il tutto per interesse nazionale e questo come detto non è giusto in un consesso europeo dove non si può pensare di farne parte solo per prenderne i benefici.
La Germania è d’accordo solo alla revisione dei trattati, ma nel frattempo sono necessari interventi urgenti e in questo senso siamo d’accordo con il premier Sarkozy.
In ogni caso pare che dal vertice tuttora in corso dovrebbero uscire degli accordi sul da farsi; siamo fiduciosi ma siamo anche coscienti che le situazioni si sono talmente ingarbugliate, e i ritardi negli interventi sono talmente gravi CHE ALLA FINE CREDIAMO CHE LA MONETA UNICA ABBIA I GIORNI CONTATI.
Condividi:
Share

Finanziamento da terzi privati.

Utilissimo facsimile preimpostato di prestito tra privato terzo non socio e una srl oppure tra due privati. Il facsimile pronto all’uso (in formato word facilmente editabile) è composto da proposta […]

Danno emergente lucro cessante danno futuro. Perizia reale.

ACQUISTA E SCARICA IL «PROFORMA DI PERIZIA PER DANNI» CAGIONATI DA TERZI AI FINI DI  RISARCIMENTO.

Ricorso Reclamo già pronto contro avviso di rettifica per compravendita immobile.

Ricorso reale per la richiesta di annullamento di avviso di rettifica compravendita di terreno o fabbricato.

Facsimile di contratto ad uso abitativo con cedolare secca.

SCARICA PROFORMA PROFESSIONALI DI CONTRATTO DI LOCAZIONE IN DUE VERSIONI CON CEDOLARE SECCA O IRPEF – TUTELE EXTRA E GARANTITE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui