Published On: Ven, Lug 21st, 2017

Agenzia delle Entrate: online il nuovo servizio di consultazione delle banche dati catastali

E’ online il nuovo servizio telematico approntato dall’Agenzia delle Entrate, il nuovo servizio si chiama “Visura catastale telematica” e consente di consultare gli atti e tutti i documenti catastali informatizzati.
Grazie all’accesso al servizio di consultazione delle banche dati catastali, è possibile reperire tutti i dati identificativi e reddituali dei beni immobili (terreni e fabbricati), i dati anagrafici delle persone, fisiche o giuridiche, intestatarie dei beni immobili, i dati grafici relativi alla mappa catastale.
Per utilizzare il servizio di “Visura catastale telematica” è necessario procedere alla registrazione ai servizi finanziari online di Poste Italiane S.p.A., per poter effettuare il pagamento telematico del servizio, n base allo strumento di pagamento che si vuole utilizzare (carta di credito, carta Postepay, conto BancoPosta Online).
Ricorda che devi accettare le condizioni di utilizzo ed inserire il codice fiscale: il sistema deve procedere alla verifica del codice fiscale e, in caso di esito negativo del controllo, avverte l’utente che l’accesso al servizio è consentito soltanto a coloro che hanno perfezionato la registrazione su Poste Italiane S.p.A.
Le informazioni catastali sono pubbliche e l’accesso è consentito a tutti: ogni soggetto interessato può accedere alle visure attuali relative agli immobili su cui il soggetto cercato risulti titolare di diritti reali; visure, attuali o storiche, di un immobile impostando la ricerca attraverso gli identificativi catastali; visure della mappa, di una particella censita al Catasto dei Terreni, mediante la ricerca attraverso gli identificativi catastali.
La ricerca è accessibile a tutto il territorio nazionale eccetto le province autonome di Trento e Bolzano.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share