Home NEWS Pensioni donne: il maxi-emendamento farà arrivare gradualmente l’età pensionabile a 65 anni...

Pensioni donne: il maxi-emendamento farà arrivare gradualmente l’età pensionabile a 65 anni a partire dal 2014.

62
0
#pinomerola

Decorre dal 2014, invece che dal 2016, l’allineamento al pubblico dell’eta pensionabile delle donne che lavorano nel settore privato. Un iter graduale e annuale che porterá il requisito minimo a 65 anni per il 2026.
Regole nuove per i dipendenti pubblici che ineriscono al calcolo della pensione, del TFR finale e per i trasferimenti. Previste per il settore scuola le finestre mobili.

Condividi:
Share

Finanziamento da terzi privati.

Utilissimo facsimile preimpostato di prestito tra privato terzo non socio e una srl oppure tra due privati. Il facsimile pronto all’uso (in formato word facilmente editabile) è composto da proposta […]

Danno emergente lucro cessante danno futuro. Perizia reale.

ACQUISTA E SCARICA IL «PROFORMA DI PERIZIA PER DANNI» CAGIONATI DA TERZI AI FINI DI  RISARCIMENTO.

Ricorso Reclamo già pronto contro avviso di rettifica per compravendita immobile.

Ricorso reale per la richiesta di annullamento di avviso di rettifica compravendita di terreno o fabbricato.

Facsimile di contratto ad uso abitativo con cedolare secca.

SCARICA PROFORMA PROFESSIONALI DI CONTRATTO DI LOCAZIONE IN DUE VERSIONI CON CEDOLARE SECCA O IRPEF – TUTELE EXTRA E GARANTITE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui