Home Coronavirus Ricorso Bonus 600: per Respinti gestione separata.

Ricorso Bonus 600: per Respinti gestione separata.

139
0

ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA SENZA 600 euro pur pagando i contributi. NIENTE PAURA SI POSSONO RECUPERARE.

ATTENZIONE NON FARE RINUNCIA PER INOLTRARE NUOVA DOMANDA , perché non potreste fare ricorso per il bonus di marzo 2020)

Molti autonomi con partita Iva hanno perso il bonus di 600 euro perché hanno dimenticato di iscriversi alla gestione separata INPS, pur avendo un’attività, con codice ateco che prevede l’iscrizione alla Gestione inps per gli autonomi.

Di questi Autonomi iscritti alla gestione separata con regolare partita iva, una buona percentuale, addirittura, paga i contributi alla gestione separata da 10 anni, CON IMPORTI NON CERTO ESIGUI, ma non ha iscrizione alla gestione separata!

Chi si è vista respinta la domanda dei 600 euro di marzo 2020 perdendo anche aprile 2020,

Potrà ricevere il nostro aiuto:

Si dovrà procedere con ricorso all’INPS allegando ultima 1) dichiarazione dei redditi, 2) ultimo f24 pagato con codice Pxx o Cxx; 3) Screen shot della domanda inps a video dei 600 euro ; 4) Documento di identità ; tesserino codice fiscale, fatture anno 2019.

per info: scrivere messaggio Wathapp al 339 6952105.

(ATTENZIONE NON FARE RINUNCIA Sulla piattaforma inps PER INOLTRARE NUOVA DOMANDA , perché non potreste fare ricorso per il bonus di marzo 2020)