Home NEWS Pubblico impiego: il Decreto Monti permette la violazione dei tetti di retribuzione.

Pubblico impiego: il Decreto Monti permette la violazione dei tetti di retribuzione.

68
0
#pinomerola

 Il Decreto Monti mette mani sul tetto delle retribuzioni e dei rimborsi dei dipendenti pubblici.

L’art. 23-ter della manovra ha previsto la possibilità di ridurre senza limiti le retribuzioni dei dipendenti e degli autonomi che hanno mansioni presso le Amministrazioni Pubbliche.

In principal modo le deroghe ai tetti retributi, quando motivate, andranno a ridurre gli emolumenti corrisposti ai funzionari che ricoprono mansioni e  posizioni apicali delle rispettive amministrazioni.

Inoltre si stabilirà un tetto ai rimborsi spese.

E ciò che prevede la manovra Monti, nella versione definitiva approvata dalla Commissione e su cui il Governo ha posto la fiducia alla camera.

Fonte: Italia oggi.

Condividi:
Share

Finanziamento da terzi privati.

Utilissimo facsimile preimpostato di prestito tra privato terzo non socio e una srl oppure tra due privati. Il facsimile pronto all’uso (in formato word facilmente editabile) è composto da proposta […]

Danno emergente lucro cessante danno futuro. Perizia reale.

ACQUISTA E SCARICA IL «PROFORMA DI PERIZIA PER DANNI» CAGIONATI DA TERZI AI FINI DI  RISARCIMENTO.

Ricorso Reclamo già pronto contro avviso di rettifica per compravendita immobile.

Ricorso reale per la richiesta di annullamento di avviso di rettifica compravendita di terreno o fabbricato.

Facsimile di contratto ad uso abitativo con cedolare secca.

SCARICA PROFORMA PROFESSIONALI DI CONTRATTO DI LOCAZIONE IN DUE VERSIONI CON CEDOLARE SECCA O IRPEF – TUTELE EXTRA E GARANTITE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui