AGEVOLAZIONI NEWS

Napoli: sviluppo imprenditoriale in aree di degrado urbano

Napoli: sviluppo imprenditoriale in aree di degrado urbano AMBITO AGEVOLAZIONELocale SOGGETTO GESTOREComune di Napoli   DESCRIZIONE Agevolazioni a favore delle micro e delle piccole imprese artigiane, industriali, commerciali, sociali e di servizi che hanno un’unità locale in una delle “aree urbane degradate”, situate ad Est, ad Ovest e/o a Nord di Napoli. In particolare, i…

Imprese da aprire in aree di degrado urbano
Il comune di Napoli concede agevolazioni
DESCRIZIONE
Agevolazioni per le micro-piccole imprese artigiane, industriali, commerciali, sociali e di servizi che hanno aperto una unità locale in una delle “aree urbane di degrado urbano di Napoli”, situate ad Est, ad Ovest e/o a Nord di Napoli.
Trattasi dei quartieri in cui esistono agevolazioni a favore di interventi imprenditoriali situati a Nord come: Chiaiano, Piscinola, Scampia, Miano, Secondigliano e S.Pietro a Patierno; quelli ad Est: Poggioreale/zona Industriale, Barra, S. Giovanni a Teduccio e Ponticelli. L’area ad Ovest riguarda invece il quartiere Soccavo.
Lo strumento agevolativo è finalizzato al sostegno di progetti imprenditoriali, in attuazione del Quinto Programma di agevolazioni alle PMI previste dall’art. 14 della legge 266/97 e dell’art. 4 del decreto Ministro delle Attività Produttive 14 settembre 2004, n. 267.
Gli obiettivi sono:
Promuovere in queste aree dove esiste degrado urbano sia sociale che economico, progetti di imprese e mestieri artigianali e favorirne e agevolarne ulteriore sviluppo.
Promuovere e sostenere in modo mirato nuove imprese (anche sociali) in settori/filiere funzionali allo sviluppo delle aree individuate.
Promuovere e sostenere in modo mirato micro imprese nel commercio e nell’artigianato funzionali allo sviluppo socio-economico ed alla vivibilità delle aree individuate.
Promuovere e sostenere in modo mirato le imprese esistenti che operano in settori/filiere funzionali allo sviluppo delle aree individuate.
Promuovere e sostenere interventi imprenditoriali coerentemente con il protocollo di intesa per “Interventi di riqualificazione urbana e sociale dell’Area Nord della Città di Napoli”, con “l’Accordo di Programma per la riqualificazione dell’area industriale” e con gli altri strumenti di programmazione che interessano le aree oggetto del bando.
I soggetti destinatari delle agevolazioni sono le imprese, ex art. 2082 e ss. Cod. Civ. (le cooperative sono ammissibili solo se appartenenti alle fattispecie di cui al comma 3 del Bando) già esistenti o di nuova costituzione. Tali imprese devono appartenere alla categoria delle piccole imprese o delle microimprese.
Le imprese beneficiarie dei contributi devono operare nei settori artigianato, industria, commercio o servizi (di cui ai settori D, G, H, I, K, M, N e O della classificazione ATECOFIN 2004 -ISTAT ATECO 2002).
BENEFICIARI E FINALITA’
BENEFICIARI: Consorzi; Imprese o Professionisti; Cooperativa
DIMENSIONE BENEFICIARI micro impresa; piccola impresa
SETTORE Industria; Commercio; Costruzioni; Audiovisivo; Servizi; ICT; Trasporti; Energia; Sanità; Farmaceutico; Alimentare
INCENTIVI E SPESE
Investimento minimo
€ 0
Investimento massimo
€ 0
TEMPISTICA INVESTIMENTO
Il bando sarà emanato entro la fine dell’anno.
Clausola di esclusione di responsabilitàWarrant Group srl non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto della scheda e ricorda che fanno fede unicamente i testi della legislazione pubblicati nelle edizioni cartacee della Gazzetta Ufficiale e/o Bollettini Ufficiali Regionali e/o qualsiasi altra pubblicazione ufficiale. Warrant Group S.r.l — Corso Mazzini,11 – 42015 Correggio (RE) Italia – Tel. 0522 7337 – Fax. 0522 692586

Condividi:
Share
Share