Il comunicato diramato dal Governo sul decreto di eliminazione dell’IMU, ha reso noto che

SONO STATI DESTINATI 40 MILIONI DI EURO AL NUOVO FONDO DI SOSTEGNO PER LE  FAMIGLIE NON IN REGOLA CON IL PAGAMENTO DEI CANONI DI AFFITTO PER CAUSA DELLA CRISI.

Il nuovo fondo per le morosità affitti,  per cui sono stati stanziati 40 milioni di euro,  sarà istituito presso il Ministero delle infrastrutture, ed è destinato a quelle famiglie non in regola con il pagamento dei canoni per cause di difficoltà finanziarie temporanee non a loro direttamente imputabili, che hanno cagionato morosità affitti e provvedimenti di sfratto, come la perdita del posto di lavoro, mobilità, cassa integrazione, cessazione attività autonoma o d’impresa, infortunio o decesso di componente del nucleo familiare.

Il nuovo fondo di sostegno alle famiglie con morosità affitti, sorge per il notevole incremento delle cause di sfratto, tra cui il 90% dovute a difficoltà temporanee delle famiglie nel pagamento degli affitti a cui il governo vuole fornire sostegno.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here