Home conosce Il lusso non conosce crisi. Il caso Louis Vuitton (e compagni)

Il lusso non conosce crisi. Il caso Louis Vuitton (e compagni)

4
0

FRANCOIS NASCIMBENI / AFP

Champagne

Lvmh, il gruppo leader al mondo nell’industria del lusso, sconfigge il timore di un rallentamento degli acquisti da parte dei clienti cinesi e corre in Borsa segnando il nuovo massimo storico a 346 euro per chiudere a 344,95 ( 4,61%). Il gruppo parigino ha diffuso i risultati del primo trimestre 2019 che evidenziano un’accelerazione della crescita, nettamente superiore alle attese degli analisti.
I ricavi sono saliti del 16% a 12,5 miliardi di euro. Il raffronto a parità di perimetro, cioè al netto di acquisizioni, dismissioni e dell’effetto cambi, è un incremento dell’11%, in accelerazione dal 9% del trimestre precedente. La banca francese Société Générale ha alzato la raccomandazione a Buy (comprare) da Hold (tenere in portafoglio), sottolineando il brillante comportamento di Lvmh rispetto ai concorrenti.
Guidata dal presidente e amministratore delegato Bernard Arnault (che è anche il principale azionista),  » Read More

Scrivi la tua sull'argomento .......!