Home NEWS Il fondo di garanzia per le PMI. Sostegno alle Imprese esistenti ed...

Il fondo di garanzia per le PMI. Sostegno alle Imprese esistenti ed a quelle in fase di avvio.

Alla fine dell’anno 2010 è stato costituito il fondo Centrale di garanzia gestito dal Medio Credito Centrale (MCC).
Lo scopo di questo fondo è favorire l’accesso al credito da parte delle PMI che hanno buone potenzialità di crescita anche in fase di avvio, rilasciando ad esse una pubblica garanzia che può variare dal 60 all’80% spendibile presso i normali istituti di credito finanziatori.

Si tratta di una forma di sostegno indiretto che si concretizza con il rilascio della garanzia e non con l’erogazione di finanziamenti diretti. Il fondo di garanzia nell’anno 2011 svolgerà un ruolo centrale a supporto delle PMI, CONSIDERATI I buoni risultati conseguiti nell’anno 2010.

Il fondo di garanzia presenta due modalità di intervento:
  • con rilascio di garanzia diretta a favore dell’Impresa;
  • con rilascio di contro garanzia a favore di un Confidi che a sua volta rilascia la garanzia all’Impresa.
 Possono beneficiare della garanzia tutte le imprese con sede sull’intero territorio nazionale che rispondono a determinati requisiti circa il possesso dei PARAMETRI previsti da normative comunitarie.
Non possono accedere al fondo le imprese che operano nei seguenti settori:
  • realizzazione di fibre sintetiche;
  • costruzioni navali;
  • industria automobilistica e siderurgica;
  • pesca ed agricoltura.
Il procedimento da attuare ha questo funzionamento:
  • il gestore del Fondo riceve la richiesta di garanzia dall’Impresa o dal Confidi;
  • effettua la valutazione sul merito del credito e del rischio di insolvenza delle impresa  richiedente attraveso l’analisi dei bilanci previsionali con particolare riguardo alll’equilibrio economico-finanziario-patrimoniale.
  • rilascia la garanzia per le percentuali suddette ad esito positivo della valutazione che è spendibile presso ogni banca ed in particolare presso la Banca che ha inoltrato la pratica. 
E’ opportuno precisare che il fondo non interviene contrattualmente con l’impresa ma sarà l’istituto di credito che finanziarà l’impresa con il supporto della garanzia MCC. 
E’ utile precisare, che la quota non garantita, normalmente deve essere versata  dall’Impresa quale risorsa finanziaria propria a copertura dell’intero investimento previsto, ma tale quota può anche essere a sua volta finanziata direttamente dalla banca  per la parte eccedente il 60 o l’80% non coperta dalla garanzia pubblica.
Nota: La preclusione relativa al settore agricolo è risolvibile attraverso la richiesta della garanzia ad un Confidi.
         Per la regione Toscana e Lazio il fondo di garanzia opera solo come contro-garanzia attraverso un 
        Confidi.
La garanzia massima erogabile è di 1,5 milioni di euro.
Le finalità per cui è concessa la garanzia possono essere relative  sia a nuovi investimenti produttivi che a consolidamenti di finanziamenti preesistenti.
Ulteriori informazioni potrete trovarle sul sito http://www.fondidigaranzia.it/.
Ma fondamentale importanza riveste anche la gestione del fondo in riguardo alle “aziende di nuova costituzione o costituite da non più di 21 mesi”. In tal caso la garanzia concessa ammonta al 70% massimo e l’impresa dovrà investire il residuo occorrente per la copertura dell’intero investimento in fase di avvio dell’azienda medesima.

Fonte: Ipsoa finanziamenti su mira numero 04/2011.

Si ritiene che sia una formula molto vantaggiosa anche se non  eroga somme a fondo perduto:
per la velocità con cui si puà presentare tutta la documentazione ed accedere al credito. 
Lo Stato garantisce il credito ed in tal modo consente a molte aziende di avere più disponibilità finanziarie e quindi maggiore produttività.

(Visited 4 times, 1 visits today)

#giuseppemerolasapri #federalismosud #commercialistasapri @rivistafiscalew
Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
Leggi la Guida al Modello Scarica
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere, con cui potrai elaborare una perizia di stima secondo le norme vigenti e secondo la migliore giurisprudenza per chiedere il ---risarcimento per danni economici subiti da terzi---
€46.90 – 
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE TERRENI – Modello già scritto a perfetta regola d’arte per ottenere «annullamento avviso di rettifica». Contiene migliori ---- SENTENZE DELLA CASSAZIONE ---- che hanno affermato ILLEGITTIMITÀ presunzione medie di altri immobili venduti
€36.90 – 
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRA SOCIETA' E PRIVATO NON SOCIO - Anche le società commerciali possono acquisire finanziamenti da privati non soci e quindi - per eccezione EFFETTUARE raccolta di risparmio – quando IN CONTRATTO ne sia indicata «natura e destinazione». Tutto legale e previsto dalla Delibera C.I.C.R. - Banca D'Italia - menzionata nel nostro modello qui scaricabile «unico nel suo genere»
€56.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA - PROFORMA di contratto con cedolare secca “pronto” per la stipula, garantito da professionisti nel settore immobiliare
€26.90 – 
MODELLO RICORSO RIMESSIONE IN TERMINI RICORSO TARDIVO – Modello Ricorso che ha ottenuto accoglimento di appello dopo diniego in primo grado per inammissibilità in quanto prodotto dopo la notifica a familiare del destinatario al quale successivamente non era stato notificato il CAN.
€29.90 – 
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI - contratto di vendita di partecipazioni in srl, con cessione anche del credito del cedente per ---finanziamento soci---
€19.95 – 
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI--------- Modello reale di incarico professionale realizzato per opera di progettazione di «elevato importo». Previsione Economica DI OGNI EVENTO accadi bile durante l’esecuzione della prestazione tecnica. Modello unico introvabile, equilibrato tra interessi del committente e quelli del progettista
€76.90 – 
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA - Proforma di opposizione tributaria --- Unico nel suo Genere --------------- realmente utilizzato e con cui si è ottenuto sospensiva dell’espropriazione forzata a seguito di notifica irregolare di cartella Equitalia. 16 pagine di perfetta regola d’arte. --- Contiene migliori sentenze della cassazione --- che hanno affermato illegittimità notifica cartella
€36.90 – 
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE A SUPPORTO ANNULLAMENTO
€16.90 – 
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE. Contratto di vendita immobile – in preliminare. Con il nostro modello pre-compilato non avrete rischi di errori nella stipula
€9.50 – 
CESSIONE DI AZIENDA - modello di contratto per la ----------cessione di azienda ---------------- con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO – completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Contiene opzione per cedolare secca, richiamo normativa per deroga al periodo minimo di 4 anni con perfetta tutela giuridica proprietario.
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE – Proforma completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario
€16.90 – 
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€4.90 – 
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI – MODELLO UNICO NEL SUO GENERE – LOCAZIONE GRATUITA DI IMMOBILI STRUMENTALI CON SENTENZE CHE ESCLUDONO ELUSIONE FISCALE
€16.90 – 
contratto di associazione in partecipazione solo lavoro
€19.90 – 
contratto con collaboratore esterno allo studio.
€7.90 – 
affitto di azienda
€9.50 – 
perizia stima ramo di azienda
€26.90 – 
parcella automatica
€4.90 – 
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
€15.00 – 
perdita superiore al capitale sociale
€6.99 –