Fondo perduto maggio: Fatturato di Aprile a zero per le imprese di costruzioni e su commessa penalizzate

L’art. 25 prevede il fondo perduto relativo al mese di maggio 2020, quando l’impresa
abbia subito una perdita di fatturato nel mese di APRILE 2020, RISPETTO AL MESE DI APRILE 2019.

PARADOSSALMENTE SI PERPRETRANO INIQUITA’ ALLORQUANDO IN PRESENZA DI IMPRESE DI COSTRUZIONI
E VENDITA DI IMMOBILI, DI IMPRESE CHE LAVORANO SU COMMESSA, E DI ALTRE IMPRESE,
CHE FATTURANO POCO MA CON GRANDI IMPORTI, PER VENDITE O PRESTAZIONI CHE PRODOTTO
IN UN PERIODO DI LAVORO VENGONO FATTURATE A FINO LAVORO.

ORA FACENDO UN ESEMPIO LIMITE, SE UNA IMPRESA DI COSTRUZIONI HA VENDUTO IMMOBILI PER
1 MILIONE DI EURO NEL MESE DI MARZO 2019 E ZERO NEL MESE DI APRILE 2019,
NON HA DIRITTO A RIDUZIONE DEL FATTURATO, NON HA DIRITTO AL FONDO PERDUTO,
COSI’ COME E’ SCRITTA LA NORMA ..

E’ UNA STORTURA LEGISLATIVA CHE BISOGNA CORREGGERE…. PER EVITARE DISPARITA’ ED
INIQUITA DI TRATTAMENTO.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here