Home incertezza Fmi: “Da spread e incertezza in Italia possibili ricadute negative sull’Ue”

Fmi: “Da spread e incertezza in Italia possibili ricadute negative sull’Ue”

4
0

l’economia mondiale sta rallentando
9 aprile 201919:11

Secondo lʼanalisi del Fondo monetario internazionale il Belpaese cresce meno della media delʼarea euro e di tutti gli altri paesi

“Una prolungata incertezza di bilancio ed elevati spread in Italia, soprattutto se associati a una profonda recessione, potrebbero avere ricadute negative sulle altre economie europee”. Lo rende noto il Fondo monetario internazionale. Altri fattori di rischio sono “la crescente possibilità di una Brexit no-deal e l’esito delle elezioni europee nel caso in cui vengano ritardati o invertiti i progressi nel rafforzare l’architettura dall’area euro”.
L’economia mondiale rallenta –  » Read More

Scrivi la tua sull'argomento .......!