Home NEWS Finanziamento da socio a società. Contratto realmente utilizzato.

Finanziamento da socio a società. Contratto realmente utilizzato.

81
0
#pinomerola

CONTRATTO FINANZIAMENTO “PRIVATO” da SOCIO A SOCIETA’

SCARICA ADESSO il contratto reale di finanziamento

Accordo di finanziamento tra socio e societa’ o tra società commerciali non finanziarie. Operazione di finanziamento consentita da deliberazione CICR/2005.

In linea generale i prestiti privati sono vietati  in quanto solo le Banche e le società Finanziarie, possono erogare prestiti come da vigente normativa bancaria (T.U.B.).

MA A  TALE RIGIDA REGOLA DI LEGGE, FA ECCEZIONE QUANTO STABILITO DAL C.I.C.R. CHE CON DELIBERAZIONE 2005  PERMETTE L’ACQUISIZIONE DI FINANZIAMENTI ANCHE:

1) Dai soci che abbiano acquisito (nella società da finanziare) partecipazioni da almeno 3 mesi, e che detengano almeno il 2% del capitale sociale. Questi potranno erogare alla società partecipata un «finanziamento in conto socio» purché ciò sia consentito «dallo Statuto sociale».

2) E DA ALTRI SOGGETTI DIVERSI DAI PRECEDENTI (COME NEL NOSTRO CASO), QUANDO IL FINANZIAMENTO EROGATO RISULTI DA REGOLARE CONTRATTO DI PRESTITO STIPULATO MEDIANTE TRATTATIVE PRIVATE E MEDIANTE STIPULA DI CONTRATTO DI FINANZIAMENTO IN CUI SIA INDICATO ANCHE «LA NATURA» DEL PRESTITO. SECONDO IL CICR, QUINDI, NON COSTITUISCE “RACCOLTA DI RISPARMIO TRA IL PUBBLICO” L’ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PRIVATO RICEVUTO DA UN “TERZO”  NON SOCIO.

Le condizioni per l’ammissibilità di tale operazione di finanziamento, come da secondo articolo sopra, sono due: 1) Il finanziamento deve essere concordato mediante trattativa privata e non offerta pubblica, 2) E nel contratto sia ben indicata la natura e la destinazione del prestito ricevuto.

Qui si propone facsimile di contratto di finanziamento privato  “pronto all’uso”  scritto da professionisti nel settore e facilmente modificabile. Basterà infatti inserire i dati del mutuante e del mutuatario, l’importo del prestito e le modalità di rimborso. Tutte le norme, i regolamenti e le motivazioni necessarie sono già inserite e garantite.
FONTE: DELIBERAZIONE CICR 2005.

[purchase_link id=”24429″ style=”button” color=”blue” text=”QUI DOWNLOAD IMMEDIATO”]

Garantiamo che il suo valore è molto superiore

Con garanzia soddisfatti o rimborsati

Pagamento tramite sistema PayPal, che consente anche di utilizzare una normale carta VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS, POSTEPAY O ALTRE.

INVIO DEL MODELLO A RICEVIMENTO DEL PAGAMENTO. PER INFORMAZIONI SCRIVERE MESSAGGIO WA A 339 6952105 o alla mail info@rivistafiscaleweb.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui