Esterometro: entro il 30 giugno.

Esterometro del primo trimestre 2020 entro il 30 giugno

La trasmissione dei dati delle operazioni relative ai soggetti non stabiliti nel territorio statale, lo esterometro, viene effettuata ogni tre mesi.
Ciononostante, per via della sospensione degli adempimenti imposti dal decreto Cura Italia, l’invio del primo trimestre dell’anno è stato spostato dal 30 Aprile al 30 Giugno 2020. Il termine del secondo trimestre è stato invece confermato al 31 luglio 2020. I successivi trimestri di quest’anno avranno come scadenza di invio il 2 Novembre e l’1 Febbraio 2020.
Tra gli altri adempimenti che il decreto Cura Italia ha deciso di sospendere fino al 31 maggio, da inviare poi entro il 30 giugno, vi è la comunicazione dei dati delle operazioni transfrontaliere, sempre del primo trimestre di quest’anno. (cfr. Agenzia delle Entrate, circolare n. 11/E/2020, risposta 2.1)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.