Il Sistema di democrazia diretta IN ITALIA potrà essere l’unico modo per bilanciare “il potere politico DECISIONALE”  tra rappresentanti e popolo sovrano, diversamente sorgeranno contestazioni violente.

Per intenderci quella che proponiamo non è la democrazia diretta del M5s. La nostra azione SARAì volta a riformare il “MODUS”deliberativo delle leggi dello Stato, AL FINE DI RIDURRE drasticamente l’enorme potere politico che possiede il governo centrale italiano.

Oggi il popolo «che è sovrano» non ha neanche SCELTO il primo ministro, NE’ I PARLAMENTARI CON LE LISTE BLOCCATE.

Il nostro sistema NON E’ DEMOCRAZIA, così la chiamano ma non lo è!

La nostra democrazia è semplicemente un sistema malato di potere e soldi, «per cui il problema a carico dei più deboli non si risolve cambiando gli uomini di potere, ma ridando invece il potere legislativo al legittimo proprietario: ossia al popolo».

Quindi ad esempio il potere centrale propone di cambiare la legge elettorale in determinati modi e poi sarà l’intero popolo che decide in democrazia reale quale di questi modi adottare.

La democrazia diretta nel nostro Paese è assolutamente necessaria per tutelare i cittadini contro l’eccessivo potere conferito a Roma.

Solo in questo modo potrà avere la giustizia sociale. Il parlamento ad esempio non potrà approvare leggi che riguardano le proprie indennità ma solo proporle.

Il nostro sistema di democrazia istituzionale è «fortemente sbilanciato» a sfavore (paradossalmente) del popolo sovrano che di converso risulta un mero servitore degli stessi rappresentanti che lo stesso ha eletto.

Unisciti anche tu al costituendo «Movimento POPULIS»:

per restituire subito la sovranità al popolo, per eleggere direttamente i rappresentanti parlamentari,  per eleggere direttamente il primo ministro, per approvare tramite referendum le leggi che intervengono in materie particolari, come scuola, immigrazione, sanità, sicurezza, grandi opere, assistenza alle classi deboli.

SE VUOI UN FUTURO DIVERSO DA QUELLO CHE TI PROSPETTANO 

SE “SOGNI” CHE I TUOI FIGLI CRESCANO IN UN PAESE GIUSTO E CHE POSSANO ESSERE LIBERI

SE CREDI SIA “IMPORTANTE” AIUTARE I MENO FORTUNATI PRIMA DI TUTTO  

SE RITIENI CHE NOI CITTADINI SIAMO SEMPRE PIU’ MALTRATTATI DAL SISTEMA FISCALE

SE PENSI CHE IN UNA VERA DEMOCRAZIA LE INDENNITA’ DEI POLITICI DEBBA DETERMINARLI IL POPOLO

 

INVIACI ANCHE IL TUO DOCUMENTO DI IDENTITA’ IN COPIA. GRAZIE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here