Confindustria: il rapporto pre-covid era già di grande crisi

Nel rapporto del 2019 è confermato che l’Italia è bloccata tra ripresa e recessione economica.
L’economia Italiana è in bilico per quanto riguarda la ripresa e la recessione economica, confermato dal Centro Studi Confindustria. L’esito dipenderà dalle scelte politiche, in particolare del parlamento italiano, che modificherà la legislazione attuale. Esso prevede l’aumento delle accise e dell’ IVA per 23,1 miliardi di euro, a partire dal 1 gennaio 2020.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.