Home NEWS Bonus Trasporti 60 euro mensili. A chi spetta …

Bonus Trasporti 60 euro mensili. A chi spetta …

322
0
#pinomerola

Dal 1° settembre scorso è stata attivato il portale telematico all’indirizzo https://www.bonustrasporti.lavoro.gov.it/  mediante il quale:

. è possibile inoltrare richiesta e ricevimento del buono trasporti che da diritto allo sconto di 60 euro mensili, richiedibile da persone maggiorenni per sè o per i propri figli;

Trattasi di un aiuto alle spese di mobilità di studenti, lavoratori, pensionati e per tutti quei cittadini che utilizzano il trasporto pubblico. Per ottenere il bonus trasporti di 60 euro bisogna non avere un reddito superiore ai 35.000 euro annui lordo imposte.

1) Bonus trasporto pubblico pari a 60 euro: funzionamento.

Con d.l. n. 50 del 17-5-2022, convertito con modificazioni dalla Legge n. 91 del 15-7-2022 è stato istituito dal Ministero del Lavoro di concerto con i Ministeri dell’Economia e delle Finanze e delle Infrastrutture il “Bonus trasporti”, con una dotazione finanziaria per il 2022 di 79 milioni di euro, che dovrebbero andare a tutti gli aventi diritto pari a 60 euro mensili..

Il decreto Aiuti bis n. 115 del 9-8-2022 ha aumentato le risorse portandole a complessivi 180 milioni di euro.

Al 21 settembre con il decreto aiuti ter la dotazione è aumentata di altri 10 milioni di euro.

Il buono trasporti di 60 euro potrà essere speso per acquistare  abbonamenti mensili o annuali per servizi di trasporto pubblico locale, regionale o interregionale da parte degli aventi diritto.
Il bonus di 60 euro trasporti potrà anche essere usato per il trasporto ferroviario nazionale.
Il bonus trasporti di 60 euro non potrà essere utilizzato per viaggi in prima classe, executive, business, club executive, salotto, premium, working area e business salottino.

Il buono di 60 euro può essere pari fino al 100% della spesa dell’abbonamento con tetto massimo di valore pari a 60 euro mensili.

Il Bonus trasporti è assegnato al soggetto nominativo ed è utilizzabile per l’acquisto di un solo abbonamento.

Il bonus mensile potrà essere fruito esclusivamente per il mese per cui è rilasciato.

il periodo di validità del bonus trasporti di 60 euro per l’acquisto dai gestori è infatti limitato al mese solare di emissione, anche se si effettua l’acquisto di un abbonamento annuale o mensile che parte dal mese successivo.

Il buono sarà emesso direttamente dal portale telematico, e sarà fruibile presso un solo gestore dei servizi di trasporto pubblico entro il mese di emissione presentandolo alle biglietterie.
Il gestore tramite il medesimo portale dovrà verificarne la validità. In caso l’esito sia positivo verrà  rilasciato l’abbonamento richiesto e il gestore provvede a registrare sul portale l’utilizzo del buono, indicando l’importo effettivamente fruito.

ATTENZIONE: In caso di minori il reddito da dichiarare è quello del minore.

Bonus trasporti: come fare domanda
Le domande per il bonus sociale trasporti possono essere presentate fino al 31 dicembre 2022.

E’ necessario registrarsi con SPID o CIE.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui