Avviso intimazione: Ricorso pronto con decine di sentenze. Estratto da vera istanza

1002

Ricorso (pronto) contro “un avviso di intimazione di Equitalia” con espropriazione forzata. Scarica il “ricorso” contro notifica irregolare viziata di cartella di pagamento  e istanza di sospensione del procedimento esecutivo di espropriazione forzata.

avviso di intimazione proforma di ricorso professionaleTrattasi di modello di Ricorso reale contro notifica irregolare di Equitalia che ha prodotto “avviso di intimazione”.

Il Ricorso è composto da 16 pagine in cui sono contenute le migliori sentenze della Suprema Corte di Cassazione che danno ragione al debitore e accordano la sospensione della espropriazione forzata. La fattispecie contenuta riguarda l’opposizione avverso notifica irregolare di Equitalia della cartella originaria che ha dato corso  all’avviso di intimazione.

Ti vogliamo informare su un aspetto importante dell’avviso di intimazione, che potrai anche adottare autonomamente senza acquistare  il nostro proforma. Nel momento in cui il debitore vuole accertarsi se è stata consegnata la cartella con notifica regolare, occorre verificare:

1) Se la notifica della cartella è stata effettuata a persona convivente;  per essere valida, deve essere succeduta da altra raccomandata  spedita sempre al destinatario dell’atto precedente (quindi diverso dalla persona a cui è stata notificata la cartella) denominata CAN = Comunicazione di avvenuta notifica.

2) Oppure potrà capitare (se la notifica avviene a mezzo ufficiale giudiziario) che nella relata di notifica venga trascritto il nome del destinatario dell’atto, ma questa venga firmata da un familiare 

3) Se la notifica contiene un vizio importante,  abbiamo due strade:

In tali casi bisogna decidere se:

a) Opporsi subito alla notifica irregolare, che però andrà a sanare la notifica irregolare;

b) Chiederne la rateazione;

c) Attendere che dopo circa 6 mesi sia notificato l’avviso di intimazione originato dalla cartella, che concede solo 5 giorni per il pagamento oltre i quali si procede ad espropriazione forzata. in questa ipotesi, com’e’ successo nel ricorso qui proposto, si produce opposizione contro l’avviso di intimazione chiedendo la nullita’ (come non mai ricevuta) della prima notifica della cartella e di conseguenza viene a cadere anche lo stesso avviso di intimazione.

Questo Atto di Opposizione, unico nel suo genere, estremamente specialistico, UTILIZZATO REALMENTE contro un avviso di intimazione notificato da Equitalia  ha ottenuto accoglimento della istanza per notifica irregolare della cartella esattoriale. 

Se il tuo cliente ha ricevuto la notifica di avviso di intimazione da Equitalia ma ritieni che sia ingiusta la espropriazione forzata acquistando questo modello avrai lo strumento per ottenere la sospensiva del procedimento di esproprio scarica adesso il nostro modello di perfetta opposizione a un avviso di intimazione.

approfitta di un lavoro di ricerca giurisprudenziale

già realizzato

 
 
In offerta  invece di € 89.90
 
 

Pagamento con carta di credito circuiti VISA-MASTERCARD-AMERICAN EXPRESS-PAYPAL. Ai fini del pagamento se non avete un conto paypal cliccate comunque su “CREA CONTO PAYPAL” che vi darà la possibilità di pagare con una normale carta di credito o prepagata.

Scrivi  all’autore vpascalecdl@tiscali.it

Ai fini del pagamento se non in possesso di conto paypal cliccate comunque su “CREA CONTO PAYPAL” che vi darà la possibilità di pagare con una normale carta di credito o prepagata. Il modello ha la garanzia della copertura assicurativa del consulente responsabile della rivista.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.