Home LAVORO Assunzioni e indennità con nuove norme in partenza.

Assunzioni e indennità con nuove norme in partenza.

Sono in partenza da oggi le nuove tipologie di assunzioni con contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti e la nuova normativa sugli ammortizzatori sociali.

Entrano in vigore le nuove norme sulle assunzioni con i contratti a tempo indeterminato a tutele crescenti e le novità in materia di ammortizzatori sociali con l’introduzione della nuova indennità di disoccupazione NASPI a partire da maggio 2015.

Riposto quindi, in tema di assunzioni,  l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori:

– per le nuove assunzioni (con gli sgravi contributivi triennali fissati dalla legge di stabilità);

– e all’estensione della durata e dei destinatari dell’assegno di disoccupazione.

Queste le nuove disposizioni su assunzioni e licenziamenti in breve:

1) CONTRATTO A TUTELE CRESCENTI, SENZA REINTEGRO PER I NEO ASSUNTI.

Per i soggetti con nuove assunzioni IL DIRITTO AL REINTEGRO rimane solo in caso di licenziamento nullo o discriminatorio e nei casi in cui il licenziamento disciplinare deriva da fatto contestato al neo-assunto che non è accaduto. Nelle altre ipotesi di licenziamenti economici, la tutela del neo-assunto e’ confermata solo da un indennizzo economico “certo e crescente” in base all’anzianità di servizio (ossia pari a due mensilità per ogni anno di lavoro con minimo 4 e massimo 24 mensilità), ma mai con il reintegro delle assunzioni. Per le piccole imprese permangono le regole attuali con indennizzo di 1 mensilità per anno, con un minimo di 2 mensilità e un massimo 6 mensilità.

Esempio: se le assunzioni avvengono nel 2015, in caso di licenziamento si ha diritto ad essere reintegrati sul posto di lavoro solo per quando licenziati per discriminazioni, e nei casi di fatti addebitati al lavoratore non esistenti.

2) INDENNIZZO E NON REINTEGRO PER I LICENZIAMENTI COLLETTIVI. Il regime dell’indennizzo monetario ANZICHE’ IL REINTEGRO  vale anche per i licenziamenti collettivi PER violazione delle procedure e dei criteri di scelta sui lavoratori da licenziare (da 4 a 24 mensilità). Questo anche per i lavoratori e assunzioni nei SINDACATI E PARTITI.

3) AL POSTO DELL’ASPI ADESSO CI SARA’ LA NUOVA ASSICURAZIONE CONTRO LA DISOCCUPAZIONE “NASPI” a decorrere dal 1° maggio 2015. Coloro che rimarranno senza lavoro, ed hanno almeno 13 settimane di lavoro e contribuzione maturate negli ultimi 4 anni, avranno diritto ad una indennità pari al 50% delle settimane di contribuzione lavorate. Il diritto all’indennità vale adesso per 24 mesi, anziché 18 dell’ASPI RIDOTTA E MINI-ASPI INTRODOTTA DALLA RIFORMA FORNERO,  per il 2015 e il 2016; 18 mesi poi a partire dal 2017. Il sussidio e’ erogato in relazione alla retribuzione ricevuta durante le assunzioni ma non potrà MAI essere maggiore di 1300 euro mensili. Poi dopo 4 mesi diminuisce del 3%. Il diritto alla NASPI e’ condizionato dalla partecipazione, dell’ex lavoratore. a iniziative di attivazione lavorativa o di riqualificazione professionale.

4) Anche gli ex-collaboratori disoccupati avranno diritto nel 2015 A UNA INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE DENOMIMATA DIS-COLL. Solo in via sperimentale è introdotta per il 2015 una indennità di disoccupazione per i collaboratori licenziati (Dis-Coll). Trattasi di co.co.co. e co.co.pro., iscritti alla Gestione Separata INPS CHE RESTANO SENZA LAVORO. AVRANNO DIRITTO ALL’INDENNITA’ COLORO che hanno maturato almeno  tre mesi di contribuzione durante il periodo dal 1 gennaio 2014, ossia dall’anno precedente alla richiesta di disoccupazione. La durata dell’erogazione dell’indennità non potrò superare i 6 mesi di sussidio e anche in questo caso e’ condizionata dalla partecipazione ad iniziative di riqualificazione professionale.

5) POI ARRIVA L’ASDI, UN AIUTO PER GLI ‘ESODANDI’. E’ INTRODOTTO SEMPRE DAL 1 MAGGIO 2015, MA SOLO  in via sperimentale l’Asdi, l’assegno di disoccupazione mensile che verra’ riconosciuto a chi, scaduta la Naspi, non ha trovato impiego e si trova in una condizione “economica di bisogno”. Si tratta di SUSSIDIO DA EROGARE PRIMA  ai lavoratori in eta’ vicina al pensionamento (che non hanno maturato ancora i requisiti necessari). Una prelazione  anche per coloro che hanno a carico figli minori.

L’assegno pari al 75% della Naspi, sarà erogato per 6 mesi e verra’ corrisposto fino ad esaurimento dei fondi previsti pari a 300 milioni di euro.

(Visited 1 times, 1 visits today)

#giuseppemerolasapri #federalismosud #commercialistasapri @rivistafiscalew
Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
Leggi la Guida al Modello Scarica
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere, con cui potrai elaborare una perizia di stima secondo le norme vigenti e secondo la migliore giurisprudenza per chiedere il ---risarcimento per danni economici subiti da terzi---
€46.90 – 
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE TERRENI – Modello già scritto a perfetta regola d’arte per ottenere «annullamento avviso di rettifica». Contiene migliori ---- SENTENZE DELLA CASSAZIONE ---- che hanno affermato ILLEGITTIMITÀ presunzione medie di altri immobili venduti
€36.90 – 
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRA SOCIETA' E PRIVATO NON SOCIO - Anche le società commerciali possono acquisire finanziamenti da privati non soci e quindi - per eccezione EFFETTUARE raccolta di risparmio – quando IN CONTRATTO ne sia indicata «natura e destinazione». Tutto legale e previsto dalla Delibera C.I.C.R. - Banca D'Italia - menzionata nel nostro modello qui scaricabile «unico nel suo genere»
€56.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA - PROFORMA di contratto con cedolare secca “pronto” per la stipula, garantito da professionisti nel settore immobiliare
€26.90 – 
MODELLO RICORSO RIMESSIONE IN TERMINI RICORSO TARDIVO – Modello Ricorso che ha ottenuto accoglimento di appello dopo diniego in primo grado per inammissibilità in quanto prodotto dopo la notifica a familiare del destinatario al quale successivamente non era stato notificato il CAN.
€29.90 – 
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI - contratto di vendita di partecipazioni in srl, con cessione anche del credito del cedente per ---finanziamento soci---
€19.95 – 
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI--------- Modello reale di incarico professionale realizzato per opera di progettazione di «elevato importo». Previsione Economica DI OGNI EVENTO accadi bile durante l’esecuzione della prestazione tecnica. Modello unico introvabile, equilibrato tra interessi del committente e quelli del progettista
€76.90 – 
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA - Proforma di opposizione tributaria --- Unico nel suo Genere --------------- realmente utilizzato e con cui si è ottenuto sospensiva dell’espropriazione forzata a seguito di notifica irregolare di cartella Equitalia. 16 pagine di perfetta regola d’arte. --- Contiene migliori sentenze della cassazione --- che hanno affermato illegittimità notifica cartella
€36.90 – 
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE A SUPPORTO ANNULLAMENTO
€16.90 – 
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE. Contratto di vendita immobile – in preliminare. Con il nostro modello pre-compilato non avrete rischi di errori nella stipula
€9.50 – 
CESSIONE DI AZIENDA - modello di contratto per la ----------cessione di azienda ---------------- con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO – completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Contiene opzione per cedolare secca, richiamo normativa per deroga al periodo minimo di 4 anni con perfetta tutela giuridica proprietario.
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE – Proforma completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario
€16.90 – 
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€4.90 – 
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI – MODELLO UNICO NEL SUO GENERE – LOCAZIONE GRATUITA DI IMMOBILI STRUMENTALI CON SENTENZE CHE ESCLUDONO ELUSIONE FISCALE
€16.90 – 
contratto di associazione in partecipazione solo lavoro
€19.90 – 
contratto con collaboratore esterno allo studio.
€7.90 – 
affitto di azienda
€9.50 – 
perizia stima ramo di azienda
€26.90 – 
parcella automatica
€4.90 – 
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
€15.00 – 
perdita superiore al capitale sociale
€6.99 –