Modern technology gives us many things.

Cessione di beni e cessione d’azienda: il sottile limite da considerare

0

Il sottile limite tra cessione di beni e cessione d’azienda che fa grandi differenze di gettito.

Ultimamente l’Agenzia delle Entrate ha chiarito la differenza tra cessioni di beni soggetti ad IVA e cessione di ramo di azienda soggetta ad imposta di registro.

La risoluzione ha risposto alla qualificazione della cessione di beni strumentali da GESTORI USCENTI E GESTORI ENTRANTI, AFFIDATARI DI UN SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE.

In tale caso l’Agenzia ritiene che trattasi di cessione di beni soggetta ad iva, e non cessione di ramo di azienda soggetta a imposta di registro, meno costosa.

Nel caso contemplato dall’interpello, la cessione, come ritenuto dall’Agenzia, pur rientrando nel diritto privato societario, è avvenuta in una situazione pubblicistica visto che tali aziende cedente e cessionaria, entrambe sono state concessionarie di locale trasporto pubblico disciplinato da norma regionale.

L’Amministrazione ha chiarito che la qualificazione di azienda deve essere intesa in senso complessivo, anche quando le cessioni di complessi aziendali riguardano rami di azienda.

La cessione di ramo di azienda attiene a un complesso aziendale funzionante in autonomia composta da beni materiali, immateriali e da rapporti giuridico-economici atti a permettere l’esercizio dell’attività di impresa e non singoli beni che compongono l’azienda stessa (Circ. Min. 19 dicembre 1997 n. 320).

Sono proprio i legami giuridici che si trasferiscono con il ramo di azienda che permettono l’inquadramento della cessione di un ramo di azienda soggetta ad imposta di registro, anche quando comprendono cospicui beni strumentali, ma che se non consoni allo svolgimento autonomo dell’attività ceduta, attraverso contratti di lavoro, contratti di appalto o simili, rilevano come mera cessione di beni strumentali, una vendita soggetta ad IVA.

a cura di Pino Merola

Estratto da Mementopiù.

In effetti c’è spesso abuso di tale cessione di ramo di azienda, in quanto anche immobili ceduti in ramo di azienda, sotto parvenza di autonoma sotto azienda conferita o  ceduta, possa recuperare tante imposte eluse, proprio per la possibilità di calcolare un netto valore aziendale inferiore al bene strumentale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.