Modern technology gives us many things.

Imu al 50% per immobili non abitabili come stabilito la cassazione

0

La cassazione ha stabilito che un immobile senza utenze di acqua o di elettricità e comunque inagibile ha diritto alla riduzione Imu rispetto al tributo normale a pagare.

Per ottenere la riduzione occorre fare richiesta al comune.

Per i fabbricati non abitabili , inagibili e di fatto non utilizzabili i proprietari possono richiedere al Comune il pagamento dell’Imu al 50 per cento, attestando che l’immobile stesso non è di fatto abitabile o inagibile mancando le utenze allacciate.

Lo ha stabilito la Corte di cassazione affermando che esiste sempre la possibilità per il proprietario di presentare al comune dove insiste il fabbricato,  una dichiarazione sostitutiva nella quale si attesti l impos-sibilità di utilizzare l’immobile.

Resta onere del proprietario far presente al comune, successivamente, la sistemazione dell’immobile e il conseguente pagamento dell’Imu.

 


 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.