Problemi fisco, chi fa Crisi di governo è un irresponsabile.

7

Lasciare il Paese in balie delle onde per almeno 6 mesi, per riandare a votare, solo perché SI SONO VINTE LE ELEZIONI EUROPEE, E PER AMBIZIONI PERSONALI, E’ DA IRRESPONSABILI.
CON UN FISCO, MOLTO PEGGIORATO NEL 2019 PER CAUSA DEL MINISTRO TRIA, che ha creduto di poter risolvere i problemi dell’evasione con:
1) la fattura elettronica;
2) con i corrispettivi telematici;
3) con le rottamazioni;
4) con il decreto sviluppo;
5) con una flat tax lasciata a metà.
DISTRUGGERA’ E PEGGIORERA’ ANCOR DI PIU’ IL SISTEMA FISCO GIA’ INGOLFATO CON UN MARE DI ADEMPIMENTI CHE ADDIRITTURA FANNO PIU’ MALE DEGLI ESBORSI, CON UNA PRESSIONE FISCALE CHE IN ITALIA E’ TRA LE PRIME AL MONDO. IN QUESTO MOMENTO CREARE UNA CRISI DI GOVERNO, SIGNIFICA DISTRUGGERE POSTI DI LAVORO, AZIENDE, PICCOLI IMPRENDITORI E IL FUTURO DEI GIOVANI GIA’ COMPROMESSO.
BISOGNA UNIRSI E SCENDERE IN PIAZZA PER AVERE UN GOVERNO DI UNITA’ NAZIONALE CHE PRIMA RISOLVA I PROBLEMI FISCALI, E RENDA LE TASSE PIU’ VIVIBILI E POI RITORNARE ALLE URNE CON TUTTI I DECRETI ATTUATIVI CHE BISOGNA FARE A SEGUITO DEL DECRETO SVILUPPO … COSA ACCADRA’ A TALI NECESSARIE PROCEDURE ?

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi:
Share

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.