Tu sei italiano ? Come ti senti !

Chiedere a chi vuoi bene <come stai> non è proprio il massimo… si può stare bene ma sentirmi male , si può stare male ma sentirsi bene ….
 
Se sei un cittadino italiano ti vorrei chiedere come ti senti ? Più che come stai, perché è questo che conta per te! Vero ? Com’é poi la tua situazione reale oggi diventa secondario.
Sentirsi bene invece é  il futuro di una persona o di un popolo.
Siamo bombardati da notizie poco felici, siamo preoccupati per il futuro della nostra amata Italia, per la crescita dei nostri figli.
Cosa é successo a quell’Italia quinta potenza economica al mondo ? E Dove sono state dirottate le nostre infinite risorse che fino al 2000 facevano vivere e proliferare un Paese ricco  di mezzi e di idee  ? Questa è la domanda a cui voglio ricollegare il sentimento di un popolo.
Se sei di una regione ricca o di una città ricca, per esempio Milano o Torino, ti sentirai derubato, sia dal sud Italia,  sia dalla politica che con un patto scellerato si è impegnato a mantenere equilibri di bilancio utopistici.
Dal sud, che oggi reclama il reddito di cittadinanza senza conoscerne il motivo,  senza avere la certezza se ne ha diritto perché ha subito torti dallo stato o perché quel popolo si appoggia passivamente sulle spalle di quelli che lavorano !
Se sei del Sud, ti sentirai invece probabilmente defraudato dalle risorse di anni di regno borbonico trafugate dai Savoia e trasferire al nord  e ti sentirai anche penalizzato dall’essere lontano dal centro Europa come lo è la capitale europea Milano.
In entrambi i casi siamo italiani, concittadini, fratelli, sicuramente essere fratelli vuol dire essere leali, rispettosi affettuosi … e credo che lo siamo !
Ecco e giungiamo alla domanda da 1000 punti come ti senti se hai lavorato  40 anni e percepisci una pensione di 1200 euro e sai c’è chi non ha mai lavorato che forse percepirà il reddito di cittadinanza per tre anni come disoccupato  ? Ne avrà speriamo diritto ,,, ma é pur vero che chi vuole lavorare lo crea ?

Condividi:
Share

Scrivi la tua sull'argomento .......!