NEWS POLITICA

Visco: conti con garanzia del nuovo governo

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco durante l'audizione in commissione inchiesta sulle banche, Roma 19 dicembre 2017. ANSA/GIUSEPPE LAMI

ANSA. Il prossimo governo che si formerà dopo le elezioni del 4 marzo, non dovrà “lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione a mantenere l’equilibrio dei conti pubblici e senza deviare dal percorso di riforma avviata in questi anni”. Questo il pensiero economico del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, che aggiunge “si tratta di un percorso da proseguire con decisione per migliorare i servizi pubblici, accrescere la concorrenza in quelli privati e intensificare gli investimenti in capitale umano”.
Il governatore Visco, intervenuto al convegno Assiom Forex ha esortato a preoccuparsi della “credibilità e dell’efficacia delle riforme e del processo di riduzione dell’incidenza del debito sul prodotto” e “non della normalizzazione della politica monetaria” della Bce.

(Visite 1, 1 Oggi)


Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso…


Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso…