NEWS Norme e Tributi/Diritto pubblica amministrazione TRIBUTI LOCALI

TARI 2018: Nuove Guidelines approntate dal MEF

Novità in materia di TARI 2018: il MEF ha pubblicato ed approntato le nuove Linee Guida utili computare gli oneri economici e i costi relativi al servizio di smaltimento dei rifiuti alla luce delle regole sulla determinazione dei fabbisogni standard.

All’8 febbraio 2018, il MEF comunica che “la Legge di bilancio 2018 non ha prorogato l’entrata in vigore della disposizione che prevede che i Comuni debbano avvalersi anche delle risultanze dei fabbisogni standard nella determinazione dei costi relativi al servizio di smaltimento dei rifiuti”.

Pertanto, il MEF ha approntato dettagli interessanti che possono guidare gli Enti locali nella lettura e utilizzazione delle stime dei fabbisogni standard per la funzione “Smaltimento rifiuti”.

Si tratta di Linee Guida molto interessanti che aiutano gli Enti Locali nell’interpretazione della normativa per l’applicazione del comma 653 dell’art. 1 della Legge n. 147 del 2013. Vediamo i tratti salienti e più rilevanti in materia di smaltimento rifiuti 2018.

Guidelines MEF 2018: dettagli e chiarimenti sulla TARI

La tassa sui rifiuti (TARI) è diretta a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti: il comma 654 dell’art. 1 della Legge n. 147 del 2013 prevede che “in ogni caso deve essere assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio relativi al servizio […] ad esclusione dei costi relativi ai rifiuti speciali al cui smaltimento provvedono a proprie spese i relativi produttori comprovandone l’avvenuto trattamento in conformità alla normativa vigente”.

Fatta tale premessa, il Consiglio comunale è chiamato a deliberare le tariffe TARI in conformità al piano finanziario redatto dal soggetto che svolge il servizio di gestione dei rifiuti.

Quali novità per il 2018? Gli Enti comunali a partire dal 2018, nella determinazione dei costi di cui al comma 654 devono avvalersi anche delle risultanze dei fabbisogni standard.

I fabbisogni standard del servizio rifiuti rappresentano solo un paradigma di confronto che consentono al Comune di valutare l’andamento della performance della gestione del servizio rifiuti.

Quelli attualmente disponibili sono pensati come strumento da utilizzare per la ripartizione delle risorse all’interno del Fondo di solidarietà comunale e, pertanto, potrebbero non corrispondere integralmente alle finalità disposte dall’articolo 1 comma 653 in commento.

Dato che l’anno 2018 sarà il primo anno di applicazione, il 2018 è concepibile come anno di sperimentazione e di transizione: i Comuni sono solo “uno dei soggetti che partecipano al procedimento tecnico e decisionale che porta alla determinazione dei costi del servizio, che vede la propria sede principale nel piano finanziario rinnovato annualmente e redatto a cura del gestore del servizio”, commentano le Linee Guida approntate dal MEF.

L’articolo 1 del comma 653 richiede esplicitamente che il Comune prenda in considerazione i risultati dei fabbisogni standard del servizio raccolta e smaltimento rifiuti, sulla cui base sarà chiamato ad intraprendere “le iniziative di propria competenza finalizzate a far convergere sul valore di riferimento eventuali valori di costo effettivo superiori allo standard che non trovino adeguato riscontro in livelli di servizio più elevati”.

Accanto alle linee guida interpretative, il MEF ha pubblicato tre allegati in cui sono forniti gli elementi necessari per il calcolo della determinazione dei fabbisogni standard per i Comuni delle regioni a statuto ordinario.

La nota del MEF riporta l’importo di 294,64 euro come stima del costo medio nazionale di riferimento per la gestione di una tonnellata di rifiuti.

--------------------------------------------------
SCOPRI STRAORDINARI MODELLI PRATICI:
I MODELLI PREFERITI
MODELLO CONTRATTO LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA Modello Pronto all'uso, per completarlo basta il solo inserimento dei dati personali. Elaborato da professionisti nel settore. Sono già inserite le migliori condizioni per evitare le spese legali per causa di morosità.
Scarica AdEsso
PERIZIA DANNO EMERGENTE LUCRO CESSANTE E DANNO FUTURO Eccezionale e Unico modello di perizia derivante da relazione reale per risarcimento danni economici a fini di risarcimento. Garantita.
Scarica AdEsso
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO RICEVUTO DA PRIVATO. Modello pronto all'uso con eccezione al divieto di raccolta di risparmio. Consentito Finanziamento da PRIVATO a SOCIETA'.Scarica AdEsso
MODELLO DI RICORSO CONTRO AVVISO DI RETTIFICA. Contiene le migliori sentenze della Cassazione che hanno affermato l'illegittimità delle presunzioni medie del prezzo di altri immobili similari.
Scarica AdEsso
MODELLI PER LE SCADENZE ATTUALI
VERBALE DI ASSEMBLEA DESERTA - MODELLO PROFESSIONALE.
Utilissimo modello per comporre velocemente il verbale di assemblea deserta e indire nuova data di assemblea in seconda convocazione.
Scarica AdEsso
VERBALE DI ASSEMBLEA RINUNCIA AL CREDITO DEL SOCIOModello verbale di rinuncia alla restituzione del finanziamento soci e in aumento del patrimonio netto, con tutte le norme d’obbligo...
Scarica AdEsso
RISOLUZIONE ANTICIPATA LOCAZIONE. Modello di accordo tra locatore e conduttore per la risoluzione anticipata del contratto di locazione sia abitativo che commerciale. Deriva da atto reale.
Scarica AdEsso
ISTANZA DI ACCERTAMENTO CON ADESIONE.Modello pronto all'uso con ogni richiamo normativo necessario.
Scarica AdEsso
MODELLI DI DICHIARAZIONE PER SUCCESSIONE.Modello Di Auto-Dichiarazione Eredi Prima Casa E Impegno Prosecuzione Attivita’..
Scarica AdEsso
Perdita Superiore Al Capitale Sociale.Guida Pratica per le migliori soluzioni alla ricostituzione del capitale sociale. ...
Scarica AdEsso
Regime forfettario 2015. Guida e modello fattura in esenzione iva.Guida e modello fattura per il nuovo regime dei minimi 2015. ...
Scarica AdEsso
MODELLI DI RICORSO PRONTI
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO SINTETICO MAGGIORE RICARICO.Modello di ricorso contro avviso di accertamento per maggiori imponibili a seguito di rettifica della percentuale di ricarico sulle merci vendute. Contiene migliore giurisprudenza per ottenere annullamento della pretesa tributaria.
Scarica AdEsso
RICORSO C/O AVVISO DI INTIMAZIONE E NOTIFICA IRREGOLARE.Modello composto da decine di sentenze per ottenere sospensiva di avviso di espropriazione..
Scarica AdEsso
RICORSO CONTRO AUMENTO RENDITA CATASTALE.Modello perfetto di RICORSO contro variazione di classamento. Con questo modello si ottiene accoglimento della richiesta di riduzione rendita..
Scarica AdEsso
MEMORIA CONTRO PRESUNZIONI GRAVI, PRECISE E CONCORDANTI Art. 39 lettera d) del DPR 633/72 Il Modello deriva da atto reale. Ha ottenuto esito positivo con congrua riduzione della pretesa dell'Ufficio. ...
Scarica AdEsso
RICORSO CONTRO REDDITOMETRO.Modello di ricorso derivante da istanza reale contro accertamento da redditometro, che ha ricevuto accoglimento, con migliori sentenze.
Scarica AdEsso
PERIZIE, GUIDE E ALTRO
PARCELLA AUTOMATICA.Modello Parcella Professionale con calcolo automatico. Inserendo netto e spese calcola tutte le poste di parcella. Eccezionale.
Scarica AdEsso
ATTO COSTITUTIVO E STATUTO ASSOCIAZIONE..
Scarica AdEsso
PERIZIA RAMO DI AZIENDA. Modello di Perizia per determinazione del valore del ramo di aziende della conferente in altra società conferitaria....
Scarica AdEsso
Perizia Danno Emergente, Lucro Cessante.«Modello Unico» con cui potrai elaborare la tua «perizia di stima per danno emergente e lucro cessante» al fine di quantificare il valore dei danni subiti dal cliente per richiesta risarcimento. Contiene norme, sentenze, formule, calcoli. ...
Scarica AdEsso
CONTRATTI
Comodato Modale Immobili Strumentali.Uno strumento eccezionale che evita accertamenti per elusione fiscale. Modello Introvabile, perfetto (unico nel suo genere) per la locazione gratuita anche di grandi fabbricati.. Scarica AdEsso
Locazione breve. Contratto di locazione con cedolare secca transitoria.Modello di contratto di locazione transitorio con cedolare secca. Con richiamo alla normativa che permette deroga al periodo minimo di 4 anni..
Scarica AdEsso
Contratto di affitto inferiore a 30 giorni. Fac simile già pronto.Modello di contratto di locazione inferiore a 30 giorni. Anche se non vi è obbligo di registrazione si consiglia la comunicazione e registrazione ai fini antimafia con identificazione locatario a norma di legge..
Scarica AdEsso
Contratto Di Locazione Commerciale.Proforma di contratto di locazione commerciale di immobili strumentali completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario..
Scarica AdEsso
Cessione Di Quote Sociali E Finanziamento Socio.Preliminare di impegno alla vendita di partecipazioni sociali e cessione del credito verso la società partecipata..
Scarica AdEsso
CESSIONE DI AZIENDA - PRELIMINARE PRONTO ALL'USO. Modello di contratto di preliminare di cessione di azienda con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore. ...
Scarica AdEsso
Contratto Di Incarico Per Progettazioni.Modello perfetto ed equilibrato per incarico di progettazioni di importo elevato. Studiato per EVITARE CONTENZIOSI tra committente e professionista. Contratto equilibrato nell'interesse di entrambe le parti. ...
Scarica AdEsso
Compromesso Di Vendita Immobile. Preliminare di vendita di immobile. Con il nostro modello pre-compilato non si corrono rischi di errori nella stipula che possono procurare danni economici imprevisti..
Scarica AdEsso
Comodato Uso Gratuito A Non Familiari. Modello di comodato per concessione in locazione gratuita dell'immobile a persone non familiari, o extra-comunitari con inserimento di motivazione che difende da accertamenti per presunzione di onerosità della locazione gratuita e evasione fiscale.
Scarica AdEsso
AFFITTO DI AZIENDA - ALBERGO RISTORANTE.Proforma Di Preliminare Di Affitto Di Albergo Ristorante.Scarica AdEsso
CONTRATTO DI ASSOCIAZIONE IN PARTECIPAZIONEModello professionale di contratto di associazione in partecipazione di collaboratore con previsione di inquadramento INP- INAIL, Ufficio del Registro..
Scarica AdEsso