Bonus Cultura 2018 prorogato: stanziati 290 milioni di euro

17

La Legge di Bilancio 2018 ha stanziato ben 290 milioni di euro annui per prorogare al 2018 il Bonus Cultura di 500 euro per teatro e musica per tutti i giovani che diventano maggiorenni tra il 2018 ed il 2019.
Che cos’è il Bonus Cultura 2018?
Prorogato anche quest’anno il Bonus Cultura 2018: tutti i giovanissimi che compiranno i 18 anni e si appresteranno a diventare maggiorenni, a partire dal mese di settembre 2017 fino al 30 giugno 2018 avranno la possibilità di iscriversi sulla piattaforma 18App per beneficiare della proroga del Bonus cultura, la Card caricata con valore di 500 euro.
La Carta 500 euro valevole per fruire del Bonus Cultura 20018 verrà assegnata e sarà fruibile a tutti i giovani che compiono 18 anni e sono residenti in Italia.
Con la proroga del Bonus Cultura 2018 da parte della Legge di Bilancio 2018 è possibile venire a beneficiare della promozione da parte del Governo italiano dello sviluppo della cultura e della conoscenza del patrimonio culturale.
Bonus Cultura 2018: a cosa serve la Carta da 500 euro?
L’importo di 500 euro ricaricato sulla Carta Bonus Cultura 2018 potrà essere fruito dai neo diciottenni per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, ai concerti o eventi di musica, per l’ingresso a musei mostre ed eventi culturali, per l’acquisto di libri, per l’acquisto di corsi di musica, di teatro di arte o di lingua straniera etc. etc.
Si tratta di una serie di attività culturali aventi lo scopo di formare ed arricchire il bagaglio culturale del giovane diciottenne che deve apprestarsi a conoscere e ad apprezzare il patrimonio culturale dell’Italia.
Come richiedere il Bonus Cultura 2018?
Per ottenere il Bonus Cultura di 500 euro occorre richiedere la l’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che consente di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.
Per ottenere le credenziali SPID ci si può rivolgere direttamente a: Poste Italiane, InfoCert, Tim, Sielte.
Una volta ottenuto lo SPID si procede con lo scaricare l’applicazione 18app e dopo l’accesso, si può iniziare a generare ed utilizzare la carta ricaricata con importo 500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here