GIURISPRUDENZA NEWS

Si al Raddoppio dei termini di accertamento anche con reato prescritto

Raddoppio termini con resto prescritto corte di Cassazione sentenza 2017

A fini fiscali secondo la Corte di cassazione, la prescrizione del reato non pregiudica l’accertamento ancora esperibile con il raddoppio dei termini.

Queste le decisioni cui é giunta la Suprema corte di Cassazione nell’ordinanza n. 28916 del 4 dicembre 2017.

In tema di raddoppio dei termini per l’accertamento,il termine per la rilevanza penale del reato tributario (art. 43, comma 3, del Dpr 600/1973), nel testo vigente ratione temporis, deve essere vagliata con riferimento al momento in cui è stata commessa la violazione ed effettuato l’accertamento.

Non rileva, secondo gli ermellini, ai fini del raddoppio dei termini per l’accertamento, il fatto che una parte della pretesa tributaria sia annullata, sia venuta meno la soglia di punibilità e il conseguente obbligo di denuncia penale, a meno che l’Amministrazione finanziaria abbia fatto un uso pretestuoso o strumentale della disposizione, al solo fine di fruire, ingiustificatamente, di un più ampio termine di accertamento.

La vicenda processuale
La decisione in esame, é stata emessa in riferimento a un giudizio promosso a seguito dell’impugnazione dell’avviso di accertamento a fini Irpef emesso nel 2012 relativamente al periodo d’imposta 2003, con il quale l’Agenzia delle Entrate contestava al contribuente l’omessa dichiarazione della plusvalenza realizzata a fronte della cessione di terreno edificabile.

La Commissione tributaria Regionale, confermava la sentenza di primo grado e pur avendo riconosciuto l’esistenza di motivi fondati  della pretesa tributaria, riteneva inapplicabile, nel caso di specie, il raddoppio del termine di decadenza per l’accertamento, in quanto il reato di dichiarazione infedele, già oggetto di denuncia alla Procura nel 2012 da parte dell’Ade, veniva archiviato dalla procura della Repubblica per prescrizione. Secondo i giudici dell’appello l’amministrazione aveva  utilizzo strumentalmente la denuncia penale, finalizzata esclusivamente a ottenere la “riapertura” dei termini di decadenza per l’accertamento e il raddoppio di questi da 4 a 8 anni,

Contro questa decisione, l’Agenzia delle Entrate proponeva ricorso per Cassazione, contenente un unico motivo: la violazione dell’articolo 43 del Dpr n. 600/1973 (nel testo anteriore alle modifiche apportate dal Dlgs n. 128/2015 e, successivamente, dalla legge 208 dello stesso anno), considerato che l’obbligo di denuncia alla Procura deve esistere nel momento in cui si è verificata la violazione – alla data termine di presentazione della dichiarazione infedele – e non al momento dell’accertamento. Con la conseguente irrilevanza dell’impossibilitá di denuncia nel 2012 per l’anno 2013 ormai prescritta.

La pronuncia della Suprema corte
Con l’ordinanza qui commentata, i giudici di legittimità, della Suprema Corte di Cassazione hanno ritenuto  fondato il motivo del ricorso principale proposto dall’Ade.
Nel dettaglio la Corte di Cassazione ha richiamato quanto precisato dalla Consulta con la sentenza n. 247 del 2011, che, nel rigettare la questione di incostituzionalità del combinato disposto dell’articolo 57, terzo comma, del Dpr n. 633/1972 e dell’articolo 37, comma 26, del Dl n. 223/2006, ha affermato, tra l’altro, il dovere del giudice tributario di verificare, ove richiesto con i motivi di impugnazione, la sussistenza dei presupposti dell’obbligo di denuncia, compiendo al riguardo una “valutazione ora per allora” (prognosi postuma) circa la loro ricorrenza e accertando se l’Amministrazione finanziaria abbia agito con imparzialità o abbia, invece, fatto un uso strumentale della disposizione al solo fine di fruire di un più ampio termine di accertamento.

Nel solco di tali principi, i giudici di legittimità hanno ritenuto (si vedano, ex multis, le sentenze 9974/2015, 20043/2015, 7805/2016 e 27392/2016) che, “ai fini del solo raddoppio dei termini per l’esercizio dell’azione accertatrice, rileva l’astratta configurabilità di un’ipotesi di reato e non l’esercizio dell’azione penale da parte del P.M. (…) mediante la formulazione dell’imputazione, né la successiva emanazione di una sentenza di condanna o di assoluzione da parte del giudice penale, atteso anche il regime di < > tra giudizio penale e procedimento e processo tributario”.

Alla luce di quanto commentato, dunque, ad avviso dei giudici di legittimità la Ctr avrebbero dovuto, nella questione esaminata, verificare la sussistenza dei presupposti del reato di infedele dichiarazione nell’anno 2004 (in relazione ai redditi del 2003), quando il termine per l’accertamento era iniziato a decorrere, non avendo per contro alcun rilievo la circostanza che, nel 2012, fossero venuti meno i presupposti dell’obbligo di denuncia, a seguito della intervenuta prescrizione del reato.

Condividi:
Share
-------------------------------
NEWSLETTERS GRATUITA:FeedBurner

ADV BY GOOGLE




Adv by google





MODELLI PIÙ RICHIESTI


Perizia Danno Emergente Lucro cessante Danno Futuro 

Eccezionale modello di perizia danni precompilato estratto da perizia reale accolta dal Giudice.

€49.90 – Compra Ora

In promo invece di € 89.90 fino al 17.01.2018


FInanziamento Da Privato A Srl

Facsimile precompilato professionale per mettere in piedi operazione di finanziamento da privato non socio a SRL. Come da deliberazione CICR che consente  il prestito in eccezione al divieto generale. 

€49.90 – Compra Ora

In promo invece di € 89.90  fino al 17.01.2018


RIcorso Contro Avviso Rettifica

Modello ricorso estratto da istanza reale per l’annullamento di rettifica operata dall’Ufficio del Registro. Contiene le migliori sentenze della Cassazione in merito a tali accertamenti. Garantito.

€29.90 – Compra Ora

In promo invece di € 169.90  fino al 17.01.2018


CONTRATTI AZIENDALI 


Preliminare di cessione Azienda

Facsimile precompilato professionale garantito con cui sarà possibile stipulare l’accordo di compromesso per la vendita di una azienda.

€29.90 – Compra Ora

In promo invece di € 39.90  fino al 17.01.2018


Cessione Quote sociali e finanziamento soci

Preliminare di impegno alla vendita di partecipazioni sociali  e cessione del credito verso la società partecipata.

€49.90 – Compra Ora

In promo invece di € 69.90  fino al 17.01.2018


Associazione Partecipazione tra due Imprese solo Capitale

Facsimile contratto di associazione in partecipazione tra impresa individuale e srl con apporto di capitale.

€139.90 – Compra Ora

In promo invece di € 169.90  fino al 17.01.2018


Collaboratore Esterno Studio

Facsimile contratto di collaborazione tra lo studio professionale e un’iscritto all’Ordine che presta la propria attività all’interno dello studio committente.

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Incarico Progettazione

Facsimile scritto da esperti legali per conferimento  di incarico a progettista. 

€76.90 – Compra Ora

In promo invece di € 129.90  fino al 17.01.2018


CONTRATTI IMMOBILIARI


Locazione Anti-Morosità

Modello di  locazione per uso abitativo con tutela massima del proprietario sia contro accertamenti fiscali che per morosità conduttore. 

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 29.90 fino al 17.01.2018


Scioglimento Anticipato consensuale contratto di Affitto

Facsimile professionale per la risoluzione anticipata consensuale di un contratto di locazione commerciale o abitativa.

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Affitto contemporaneo 3 Studenti

Particolare contratto di locazione scritto per l’affitto simultaneo a più conduttori studenti universitari o per altre ragioni di lavoro.

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 49.90  fino al 17.01.2018


Locazione Inferiore 4 Anni

Locazione ad uso abitativo con durata inferiore a 4 anni, possibile quando particolari esigenze del conduttore permettono l’eccezione alla regola generale della durata di 4 anni.

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 16.90  fino al 17.01.2018


Locazione Inferiore 30 Giorni

Facsimile di locazione inferiore a 30 giorni per soggiorno turistico o altro. 

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 16.90  fino al 17.01.2018


Vendita Immobile

Facsimile di preliminare per l’impegno alla compravendita di una abitazione. 

€39.90 – Compra Ora

In promo invece di € 79.90  fino al 17.01.2018


Comodato Modale

Un contratto eccezionale, una soluzione unica per i proprietari di grandi strutture  che vogliono concedere l’immobile in uso gratuito ma con onere a carico del conduttore

€17.90 – Compra Ora

In promo invece di € 39.90  fino al 17.01.2018


CONTENZIOSO TRIBUTARIO


Novita’ ….! Ricorso Per Chiedere Prescrizione Cartella Esattoriale A Seguito Di Fermo.

€49.90 – Compra Ora

 In promo invece di € 169.90  fino al 17.01.2018


Ricorso Avviso Intimazione

Modello composto da decine di sentenze per ottenere sospensiva di avviso di espropriazione. Modello Introvabile, PERFETTO.

€169.90 – Compra Ora

In promo invece di € 89.90  fino al 17.01.2018


Rimessione In Termine Ricorso tardivo

Rimessione In Termine Ricorso  RICORSO VINTO E VERO NON FACSIMILE

€269.90 – Compra Ora

In promo invece di € 169.90   fino al 17.01.2018


Memoria Contraddittorio Presunzioni

Memoria pronta con sentenze contraddittorio o ricorso contro presunzioni gravi precise e concordanti.

€19.90 – Compra Ora

In promo invece di € 89.90  fino al 17.01.2018


Accertamento Margini Ricarico

Accertamento Margini Ricarico – RICORSO VERO E VINTO NON FACSIMILE

€26.90 – Compra Ora

In promo invece di € 69.90  fino al 17.01.2018


Accertamento Con Adesione

Istanza Accertamento Con Adesione con procura in atto separato

€6.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Ricorso Redditometro 

Redditometro RICORSO VERO VINTO NON FACSIMILE

€26.90 – Compra Ora

In promo invece di € 39.90  fino al 17.01.2018


Ricorso Rendita Catastale  

Ricorso Rendita Catastale RICORSO VERO VINTO NON FACSIMILE

€29.50 – Compra Ora

In promo invece di € 89.90  fino al 17.01.2018


PERIZIE


Perizia Conferimento Ramo Azienda 

Modello estratto da perizia reale ramo di azienda in conferimento.

€29.90 – Compra Ora

In promo invece di € 39.90  fino al 17.01.2018


Perizia Liquidazione recesso Snc

Modello estratto da perizia determinazione del dovuto a socio recedente.

€29.90 – Compra Ora

In promo invece di € 69.90  fino al 17.01.2018


Perizia Trasformazione da Snc – Srl (novità)

Modello estratto da perizia reale per trasformazione da snc-sas in SRL

€69.90 – Compra Ora

In promo invece di € 69.90  fino al 17.01.2018


UTILITY


Incarico Amministratore Commercialista

€9.90 – Compra Ora
 

In promo invece di € 16.90  fino al 17.01.2018


Dichiarazione Lavori Economia 

€4.50 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Lettera d’incarico procacciatore d’affari 

€9.90 – Compra Ora

In promo invece di € 19.90  fino al 17.01.2018


Procura Generale 

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 169.90  fino al 17.01.2018


Parcella Dal Netto Al Lordo 

€9.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Certificazioni Fiscale per sportivi 

€6.50 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Revoca Incarico consulente 

€9.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Verbale Rinuncia Credito

€9.90 – Compra Ora

In promo invece di € 39.90  fino al 17.01.2018


Verbale Assemblea Deserta

€4.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Formulari per agenti immobiliari ai fini iscrizione cciaa

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90  fino al 17.01.2018


Perdita Superiore Al Capitale Sociale

€7.90 – Compra Ora

In promo invece di € 9.90   fino al 17.01.2018

Share