INPS: Calendario Pagamenti Pensioni 2018

48

Con Messaggio INPS n. 20 pubblicato in data 4 gennaio 2018 è stato reso noto il Calendario dei pagamenti delle prestazioni previdenziali che l’INPS rispetterà per l’anno corrente 2018.

L’art. 3, comma 3 del Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla L. 27 febbraio 2017, n. 19, aveva sancito che i pagamenti dei trattamenti pensionistici corrisposti dall’INPS sarebbero stati effettuati “il primo giorno bancabile di ciascun mese o il giorno successivo se festivo o non bancabile”.

Per l’anno 2018 il dettato normativo è stato oggetto di revisione normativa ed è stato previsto che a partire dal 1˚ gennaio 2018 “la decorrenza del regime temporale di pagamento dei trattamenti pensionistici e assistenziali, sarebbe stata il secondo giorno bancabile di ciascun mese”.

La Legge di Bilancio 2018 ha stabilito un nuovo Calendario per il pagamento dei trattamenti pensionistici per l’anno 2018 e ha sancito che “a decorrere dal mese di gennaio 2018, al fine di razionalizzare e uniformare le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali corrisposte dall’INPS, i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogati agli invalidi civili, nonché le rendite vitalizie dell’INAIL sono posti in pagamento il primo giorno di ciascun mese o il giorno successivo se il primo è festivo o non bancabile, con un unico mandato di pagamento ove non esistano cause ostative, fatta eccezione per il mese di gennaio in cui il pagamento avviene il secondo giorno bancabile”.

Calendario Pagamenti Pensioni 2018

Mese Poste Italiane     Istituti di Credito

 

Gennaio 3 3
Febbraio 1 1
Marzo 1 1
Aprile 3 3
Maggio 2 2
Giugno 1 1
Luglio 2 2
Agosto 1 1
Settembre 1 3
Ottobre 1 1
Novembre 2 2
Dicembre 1 3

 

Cedolino Pensioni

Si ricorda che i pagamenti dei trattamenti previdenziali possono essere consultati anche online tramite il servizio dedicato denominato Cedolino Pensioni.

Basta accedervi direttamente dal sito Internet istituzionale dell’INPS seguendo il percorso INPS / Pensionati / Cedolino della pensione.

Grazie alla consultazione del servizio Cedolino Pensioni è possibile consultare le principali informazioni sul modello OBIS/M con tutti i dati in dettaglio sui pagamenti ricevuti ed erogati mensilmente.

Inoltre, grazie a questo servizio telematico reso fruibile dall’INPS è possibile verificare l’importo dei pagamenti delle pensioni ogni mese e conoscere con anticipo le ragioni di eventuali variazioni dati (aumenti e diminuzioni).

In particolare, Variazione dell’Istituto di credito è una delle funzioni più rilevanti ed utilizzabili per modificare in modo immediato i dati forniti per il pagamento delle pensioni e relativo accredito del trattamento previdenziale.

Scrivi la tua sull'argomento .......!