Bollo auto: Esenzione per certe categorie di contribuenti

Per alcune categorie di automobilisti ecco spuntare l’esenzione dal pagamento del Bollo auto, la tassa automobilistica che i contribuenti devono versare annualmente alle casse della Regione.

Ogni anno è sempre la solita storia e in queste ore è arrivata una novità agevolativa sul Bollo Auto che interessa solo alcune categorie di contribuenti. Quali sarebbero le categorie che hanno diritto a questa esenzione? Vediamole.

L’esenzione dal pagamento del Bollo auto sarebbe riservato solo ad alcune categorie di contribuenti quali i soggetti con invalidità totale o a ridotta capacità motoria.

Sarebbero esentati dal pagamento del Bollo auto tutti quei veicoli che sono attrezzati per consentire il trasporto delle persone affette da disabilità di qualunque natura.

Per fruire dell’esenzione il veicolo dovrebbe essere intestato alla persona invalida stessa, oppure a chi ne fa le veci, oppure a chi ha il soggetto a carico.

Per beneficiare dell’esenzione gioca un ruolo importante anche il requisito del reddito che non deve superare i 2840,51 euro, con l’obbligo di non oltrepassare la cilindrata di 2000 cm3 per la benzina e i 2800 cm3 per i diesel.

Si ricorda che non possono accedere all’esenzione del Bollo Auto tutte le vetture ecologiche, le ibride e le elettriche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here