Legge di bilancio: solita pezza senza soluzioni

Bonus per il giardino, decontribuzione triennale under 35 poi licenziati come successo con la ex legge Renzi, 300 milioni reddito di inclusione, rottamazione – bis con recupero di chi non ha pagato, obbligatorio congelamento dell’aumento iva sia per evitare la rivolta fiscale sia per favorire lo scopo elettorale. Niente per i terremotati, niente per le microimprese, niente per il sistema sanitario nazionale e per i poveri, insomma NIENTE SOPRATTUTTO PER GLI INTERESSI SUL DEBITO PUBBLICO, OGNI anno sarà sempre peggio. Iscrivetevi al canale vi diremo le verità nascoste.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here