" />
Published On: mer, Ago 9th, 2017

Bando 2018: Servizio Civile Universale, al via alla presentazione dei progetti

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato la Circolare 3.8.2017 che disciplina le modalità d’iscrizione degli enti all’Albo unico di Servizio Civile Universale.
Al suddetto Albo, possono iscriversi le Amministrazioni pubbliche e, gli enti privati, in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 della legge 6 marzo 2001, n. 64 e dall’art. 11, commi 3 e 4, del d. lgs. n.40/2017, che specifica i livelli minimi della capacità organizzativa.
Lo stesso Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Bobba, ha espresso “piena soddisfazione per la stesura della Circolare che rappresenta il primo passo per dare concreta attuazione al Servizio Civile Universale”.
Per quanto concerne i requisiti necessari per l’iscrizione all’Albo, gli enti e le organizzazioni private sono tenute a dimostrare il possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 della legge n. 64 del 2001 e dall’art. 11, commi 2, 3 e 4, del d. lgs. n. 40 del 2017, ovvero:
1) assenza scopo di lucro;
2) svolgimento di una attività continuativa da almeno tre anni nei settori di intervento scelti in fase di iscrizione all’albo, fra quelli elencati all’art. 3 del citato d. lgs. n. 40/2017;
3) capacità organizzativa e possibilità d’impiego in rapporto al servizio civile universale;
4) corrispondenza tra i propri fini istituzionali e le finalità di cui all’art.1 della legge n. 64/2001 e all’art. 2 del decreto legislativo n. 40/2017.
Gli elementi fondamentali introdotti dalla circolare 03/08/2017 sono: la semplificazione delle procedure, migliore capacità progettuale degli enti, innalzamento dei livelli standard di qualità richiesta agli enti, impegno a ridurre i tempi di conclusione del procedimento di iscrizione all’albo unico entro i 120 gg, iscrizione all’albo senza vincoli temporali.
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato l’Avviso di presentazione dei progetti: dal 4 settembre alle ore 14,00 del 30 novembre 2017 gli enti di servizio civile, possono presentare progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all’estero.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.








Archivi