Disoccupazione scende in giugno … le donne trainano la ripresa

10

Secondo L’istat la disoccupazione scende in giugno….

Il tasso di disoccupazione a giugno scende all’11,1 per cento – registrando un calo dello 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente di maggio 2017.

L’Istituto di Statistica (ISTAT) ha spiegato che si è ritornati alla stessa percentuale di disoccupazione dello scorso aprile corrispondenti ai livelli di disoccupazione di fine 2012. Un dato positivo inaspettato, quello della disoccupazione che si riduce, in quanto gli analisti attendevano un dato attestato all’incirca all’11,3 per cento.

La disoccupazione quindi in numeri reali, vede 57mila unità che tornano a lavoro .

Questa volta anche il tasso di disoccupazione giovanile si riduce al 35,4 per cento (-1-1 punti percentuali).

disoccupazione si riduce in giugno 2017

La disoccupazione si riduce drasticamente dopo la perdita di 53mila lavoratori registrata nel mese di maggio.

Dato molto significato è il fatto che sono le donne a rilevare il maggiore incremento occupazionale.

Infatti dice l’Istat, a spiegare la crescita italiana di giugno,  è interamente la componente femminile: tra le donne, il tasso di occupazione femminile in giugno raggiunge il 48,8% e tocca così il valore più alto dall’avvio delle serie storiche, ovvero almeno dal ’77.

Tra gli uomini un calo modesto, che viene ampiamente compensato dall’impennata occupazione dai lavoratori del gentil sesso.

Una imprenditoria, quella italiana, ancora viva, che attraversa profonde crisi, soprattutto dovute alla consistenza della pressione fiscale, che non si riesce a DISINNESCARE…

(Visited 2 times, 1 visits today)

_________________________________

_________________________________



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here