Published On: ven, Lug 21st, 2017

Scadenza 24 luglio 2017, presentazione del Precompilato: guida operativa

In data 24 luglio 2017 scade il termine ultimo per procedere con la presentazione del 730 precompilato all’Agenzia delle Entrate direttamente tramite l’applicazione telematica.
Riportiamo i passi che devi seguire per procedere con la presentazione del Precompilato: ricordati di verificare se hai bisogno di abilitarti al servizio telematico.
Puoi accedere alla dichiarazione precompilata con le credenziali dell’Agenzia delle Entrate e anche con altre credenziali quali SPID il nuovo “Sistema Pubblico dell’Identità Digitale” per accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione, con il Pin dispositivo direttamente dal sito dell’INPS, NOiPA con l’utenza riservata per i servizi online del Portale della Pubblica Amministrazione.
Una volta avuto accesso alla dichiarazione precompilata, puoi prenderne visione; in tale caso puoi accedervi come utente Fisconline, Tutore, Erede, utente SPID, utente INPS o utente NoiPA.
Visualizza la Homepage e nel caso in cui Nel caso in cui la dichiarazione precompilata non sia stata predisposta dal Fisco, dal corrente anno puoi utilizzare l’applicazione “La tua dichiarazione precompilata” per compilare autonomamente e inviare la dichiarazione.
Nella sezione Visualizzi i dati della tua dichiarazione precompilata, puoi visionare tutti dati della Precompilata così come predisposta dall’Agenzia delle Entrate con le informazioni relative a redditi, oneri detraibili e deducibili, versamenti, acconti o eccedenze presenti nell’Anagrafe fiscale.
Scegli il modello tra il Modello 730 o il Modello Redditi e, in base al modello scelto, procedi all’inoltro telematico all’Agenzia delle Entrate.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share