Published On: lun, Lug 17th, 2017

187 scadenze da oggi al 31 luglio 2017… con molte proroghe non ufficializzate ..

In attesa, bontà loro, in questo caso il CDM vari le proroghe richieste a gran voce da tutte le sigle associative dei commercialisti per il 770, per lo spesometro e per l’invio della dichiarazione,

a cui aggiungerei anche l’ultimo giorno senza ravvedimento per il pagamento delle risultanze della dichiarazione dei redditi, che AVREBBE BISOGNO DI UNA DECINA DI GIORNI  IN PIU’ RISPETTO AL 31 LUGLIO,

parliamo della marea di scadenze raggruppate in soli 15 giorni (12 forse lavorativi) che ci terranno senza noia fino al 31 luglio.


Rottamazione ruoli, dichiarazioni fiscali, acconti , voluntary disclosure, 770, 760, 750, 740 E 730 e chi più ne ha ne metta …

Sono 187 le “SCADENZE” ufficiali da oggi al 31 luglio 2017, senza considerare gli altri impegni di studio come il termine per una perizia, per un ricorso e quant’altro questo insano mondo possa proporre ..

Sono, COME DETTO, 187 le scadenze fiscali da oggi (17 luglio) fino all’ultimo giorno del mese: UN VERO E PROPRIO ACCELERATORE DI INTROITI FISCALI, DI CUI QUESTO POVERO STATO HA BISOGNO OGNI GIORNO (SEMPRE DI PIU’) PER FAR FRONTE ALLA SPESA PUBBLICA … e agli stipendi pubblici e dei politici.

NOI commercialisti siamo nel mezzo tra Stato e Contribuenti ,,, ma, se come si dice “IN MEDIA STAT VIRTUS” in tal caso in “MEZZO STANNO I PROBLEMI”

Debutto assoluto pe la tassa sugli affitti brevi «Airbnb», UNA IMPOSTA A SALDO PRELEVATA PRIMA DELLA PRODUZIONE DEL REDDITO O ALMENO IN TEMPO REALE.

Ma la scadenza più attesa, per cui le casse erariali stanno aumentando la capienza vorace è la prima o unica rata della rottamazione delle cartelle esattoriali dell’ex Equitalia ora Agenzia delle Entrate Riscossione.

#g_a_merola187 scadenze fiscali fino al 31 luglio in attesa delle proroghe

 

 

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share