Agenzia delle Entrate: Online il Modello 770/2017 unificato

Online il nuovo Modello 770/2017 unificato, non più suddiviso tra Semplificato e Ordinario, anche se è data possibilità di trasmettere separatamente i dati (per raggruppamento omogeneo), anche da soggetti diversi. Le imprese possono inviare un unico flusso completo di tutte le ritenute, o due flussi (uno per la sezione lavoro dipendente/assimilato ed autonomo, ed uno per quella dei redditi da capitale) o tre flussi (lavoro dipendente/assimilato, lavoro autonomo e redditi da capitale).

Riportiamo come da istruzioni operative la composizione del Modello 770/2017:

La dichiarazione Mod. 770/2017 si compone di un frontespizio e di quadri staccati, e le relative istruzioni sono reperibili sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it. oppure da quello del Ministero dell’Economia e delle Finanze www.finanze.gov.it.

1)    Frontespizio: l’informativa ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e i riquadri quali il tipo di dichiarazione, dati relativi al sostituto, dati relativi al rappresentante firmatario della dichiarazione, firma della dichiarazione, impegno alla presentazione telematica e visto di conformità.

2)    Quadri staccati quali: Quadro SF relativo ai redditi di capitale, ai compensi per avviamento commerciale e ai contributi degli enti pubblici e privati, Quadro SG relativo alle somme derivanti da riscatto di assicurazione sulla vita e capitali corrisposti in dipendenza di contratti di assicurazione sulla vita, Quadro SH relativo ai redditi di capitale, ai premi e alle vincite, ai proventi delle accettazioni bancarie, Quadro SI relativo al riepilogo degli utili e dei proventi equiparati pagati nell’anno 2016, Quadro SK relativo alla comunicazione degli utili ed altri proventi equiparati corrisposti da soggetti residenti e non residenti, Quadro SL relativo ai proventi derivanti dalla partecipazione ad OICR (Organismi di investimento collettivo del risparmio) di diritto italiano ed estero, Quadro SM relativo ai proventi derivanti dalla partecipazione OICR soggetti a ritenuta a titolo d’imposta, Quadro SO relativo alle comunicazioni che devono essere effettuate dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni che possono generare plusvalenze, Quadro SP relativo alle ritenute operate sui titoli atipici, Quadro SQ relativo ai dati dei versamenti dell’imposta sostitutiva applicata sui proventi dei titoli obbligazionari Istruzioni per la compilazione Modello 770/2017, Quadro SS relativo ai dati riassuntivi concernenti quelli riportati nei diversi quadri del modello di dichiarazione, Quadro DI relativo all’eventuale credito derivante dal maggiore credito risultante dalle dichiarazioni oggetto di integrazione a favore, Quadro ST concernente le ritenute operate, le trattenute per assistenza fiscale, le imposte sostitutive effettuate, Quadro SV relativo alle trattenute di addizionali comunali all’IRPEF e alle trattenute per assistenza fiscale, nonché i relativi versamenti, Quadro SX relativo al riepilogo dei crediti e delle compensazioni effettuate ai sensi del D.P.R. n. 455 del 1997 e ai sensi dell’art. 17 D.Lgs. n. 241 del 1997, Quadro SY relativo a somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi e ritenute.

Si ricorda che il Modello 770/2017, deve essere presentata esclusivamente per via telematica direttamente dall’interessato o tramite un intermediario abilitato o tramite altri soggetti incaricati (per le Amministrazioni pubbliche) o tramite società appartenenti al gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here