Published On: lun, Giu 12th, 2017

Termoregolazione edifici: il 30 giugno scade il termine per installare le valvole termostatiche

Come pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, il giorno 30 giugno 2017 scade il termine ultimo per installare i sistemi di termoregolazione e di contabilizzazione del calore negli edifici, come sancito dal decreto legge 244/2016. La cogenza nel procedere all’installazione dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore negli edifici è stato introdotto dalla direttiva europea sull’efficienza energetica 2012/27/UE, recepita dal decreto legislativo 102/2014. Lo stesso dettato normativo impone che, nei condomini di nuova costruzione, così come per gli edifici costruiti prima del 18.07.1991, richiede necessariamente che gli edifici vengano sottoposti ad interventi che consentano la termoregolazione e contabilizzazione per singole unità immobiliari.

La realizzazione di questi impianti, pur richiedendo l’azione di tecnici specializzati, non necessitano di interventi di opere murarie e neppure la sostituzione della caldaia esistente. Con tali impianti di contabilizzazione del calore, è possibile garantire l’autonomia di funzionamento conservando i vantaggi del riscaldamento centralizzato. Su tutti i termosifoni presenti nella propria abitazione, i tecnici specializzati interverranno per installare una valvola termostatica, che permette al cittadino di impostare la temperatura ambiente desiderata e un contatore elettronico che consente di rilevare i consumi di ciascun termosifone. La sommatoria dei valori rilevati dai contatori elettronici permette di sancire la quantità di calore consumata da ogni appartamento.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share