INPS: guida in 7 steps per i trattamenti previdenziali integrativi

Da oggi Inps ha messo a disposizione sul sito istituzionale ai pensionati una guida interattiva per consultare e scoprire eventuali trattamenti integrativi a loro dedicati. Si tratta di una vera innovazione ed aggiornamento disciplinare. La “Guida in 7 passi per i pensionati” non è altro che un iter di navigazione che integra contenuti informativi e servizi riservati ai pensionati titolari di trattamenti previdenziali o assistenziali di importo esiguo.

Primo passo: procurati le credenziali; puoi accedere ai servizi online Inps solo tramite codice fiscale e PIN rilasciato dall’INPS oppure con le credenziali SPID;

Secondo passo: dalla home page del portale INPS, seleziona Prestazioni e Servizi>Tutti i servizi per accedere, con codice fiscale e PIN o credenziali SPID, al servizio Cedolino pensione e servizi collegati, che ti consente di consultare i cedolini mensili della tua pensione e verificare l’importo lordo che percepisci;

Terzo passo: verifica se hai diritto a trattamenti integrativi della pensione: è semplice, basta consultare la scheda Le prestazioni collegate al reddito rivolte ai pensionati.

Quarto passo: Se benefici già di una prestazione collegata al reddito, ricordati di dichiarare all’Inps ogni anno i redditi rilevanti con il servizio online Dichiarazione reddituale – RED semplificato;

Quinto passo: accedi al servizio online Detrazioni fiscali: domanda e gestione, per verificare tutte le detrazioni fiscali che hai già richiesto;

Sesto passo: verifica se hai diritto alla pensione supplementare o al supplemento di Pensione. Basta selezionare la funzione Prestazioni e Servizi dalla pagina iniziale e consultare le schede: Pensione supplementare per contribuzione versata alla Gestione Separata;

Settimo passo: se sei residente all’estero, controlla se puoi richiedere l’applicazione delle convenzioni contro la doppia imposizione fiscale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here