Concorsi Banca d’Italia: scade oggi la data per presentare la domanda di partecipazione

A partire dal 20 aprile 2017 Banca d’Italia ha indetto l’apertura di un Bando di Concorso volto all’assunzione di 30 Vice assistenti area amministrativa. Come indetto dalla scheda di Bando concorsuale per poter partecipare e presentare la domanda di partecipazione da inoltrare per via telematica, occorre essere in possesso dei seguenti requisiti, tassativamente richiesti:

Sono richiesti i seguenti requisiti.

1. Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale.

E’ altresì consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia riconosciuti equivalenti, secondo la vigente normativa, al titolo sopraindicato ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

2. Età non inferiore agli anni 18.

3. Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.lgs. 165/2001.

4. Idoneità fisica alle mansioni.

5. Godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza.

6. Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto.

7. Adeguata conoscenza della lingua italiana.

Tutti i soggetti che risultano essere sprovvisti di tali requisiti verranno esclusi dal Bando. In data odierna 29 maggio ore 16 scade il termine per presentare la candidatura online: per chi fosse interessato ha ancora poche ore per procedere prima alla registrazione sul sito di Banca d’Italia e, poi, procedere alla compilazione della domanda di partecipazione al Bando mediante la compilazione dei dati anagrafici, dei titoli di studio conseguiti (diploma di scuola media superiore e/o laurea triennale e/o laurea magistrale). Questa prima scrematura o preselezione è volta a formare una graduatoria preliminare redatta sommando i punteggi attribuiti ai titoli, che devono essere posseduti alla data di scadenza stabilita per la presentazione delle domande (29 maggio 2017). I candidati vengono classificati in ordine decrescente in base al punteggio complessivo calcolato e vengono convocati a sostenere il test tutti coloro che si sono classificati nelle prime 3.000 posizioni. I risultati conseguiti da ciascun candidato nella preselezione nonché i nominativi dei candidati ammessi al test verranno pubblicati sul sito internet della Banca d’Italia www.bancaditalia.it entro il 27 luglio 2017. Ai candidati ammessi viene data notizia del calendario e del luogo di effettuazione del test tramite avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here