CGIA Mestre: Crediti PA non incassati dalle imprese per 32-46 miliardi

(Fonte: Cgia Mestre) – I fornitori devono ricevere pagamenti dallo Stato fino a 46 miliardi di euro.

Secondo l’elaborazione realizzata dall’Ufficio studi della Cgia di Mestre, tra gli acquisti di beni e servizi e gli investimenti fissi lordi, nell’anno trascorso 2016 la Pubblica amministrazione ha ACQUISTATO dai propri fornitori e dalle imprese appaltatrici 160 miliardi di euro.

In assenza di dati ufficiali, il centro studi CGIA ha stimato che di questi 160 miliardi una buona parte che può oscillare tra un valore minimo di 32 miliardi fino a un valore massimo di 46 miliardi non è stato pagato ai fornitori, per le cause più disparate come i semplici ritardi procedurali di cui le Pubbliche amministrazioni soffrono da tempo, frutto di risorse umane inadeguate e improduttive, COME GIA’ DENUNCIATO DA QUESTO BLOG.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here