INPS: via al Bando di concorso per soggiorni presso la casa per ferie “Diamond”

Da oggi fino al 15 giugno 2017 sarà possibile presentare domanda per partecipare al bando di concorso per soggiorni presso la casa per ferie “Diamond” di Roma. Per poter essere ammesso al Bando di concorso per i soggiorni presso la casa per ferie “Diamond” di Roma è necessario essere dipendenti e pensionati del Gruppo Poste Italiane SpA ed ex IPOST oppure essere loro coniugi o uniti civilmente, o conviventi e figli. L’INPS offre pacchetti soggiorno comprensivi di camera assegnata, arredata e dotata di servizi, pensione completa, compreso il servizio di ristorazione, utilizzo del servizio di lavanderia, di biancheria da camera e da sala, servizio di stireria ed utilizzo dei locali, degli spazi comuni e delle attrezzature destinate alle attività ricreative e culturali.

La suddetta prestazione erogata dall’Istituto di Previdenza è rivolta a tutti i lavoratori del Gruppo Poste Italiane SpA e ai dipendenti ex IPOST, nonché ai pensionati che hanno svolto l’attività professionale presso il Gruppo Poste Italiane S.p.A, ex IPOST. Non solo, possono fruire di questa prestazione anche tutti i coniugi, i figli del dipendente, i conviventi e, pure, gli orfani del soggetto avente diritto. L’ammissione alla casa per ferie “Diamond” è subordinata alla partecipazione al relativo Bando di concorso e alla disponibilità di posti per il periodo richiesto e per la tipologia di stanza. Prima di procedere alla compilazione della domanda di ammissione alla Casa per Ferie “Diamond”, occorre essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’INPS come soggetti richiedenti il soggiorno. I soggetti debbono presentare, per ogni periodo continuativo di soggiorno ricompreso tra il 16 giugno e 31 dicembre 2017, domanda di ammissione alla Casa per Ferie “Diamond“ esclusivamente in modalità telematica. Nel modulo di domanda è obbligatorio inserire almeno un recapito telefonico mobile e un indirizzo e-mail attraverso i quali poter ricevere informazioni di carattere amministrativo ed operativo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here