Home BILANCIO E CONTABILITA' IAS/IFRS: Principi contabili internazionali

IAS/IFRS: Principi contabili internazionali

Il Regolamento 1606/2002 sull’ introduzione IAS/IFRS ha come obiettivo dichiarato l’adozione e l’utilizzazione di principi contabili internazionali nella Comunità europea per armonizzare l’informazione finanziaria presentata dalle società al fine di garantire un elevato livello di trasparenza e comparabilità dei bilanci e quindi l’efficiente funzionamento del mercato comunitario dei capitali e del mercato interno. E’ prevista la cogenza di applicare i principi contabili internazionali (IAS/IFRS) per le società quotate UE nella redazione del bilancio consolidato a partire dal 1° gennaio 2005.

La disposizione concede agli Stati membri la facoltà di prescrivere o autorizzare l’adozione di tali principi per società quotate, nella redazione del bilancio annuale, e per le restanti società sia per il bilancio d’esercizio che per il bilancio consolidato. La facoltà prevista nel provvedimento comunitario ha trovato attuazione in Italia con il D.Lgs. n. 38/2005. Il Regolamento (CE) prevede inoltre una particolare “procedura di omologazione” dei principi contabili internazionali. La finalità dello standard è quello di definire i contenuti generali del bilancio, al fine di assicurare la comparabilità nel tempo e nello spazio dei bilanci della società. Per raggiungere tale obiettivo, lo IAS 1 riporta:

·      le considerazioni generali sulla presentazione del bilancio e definizione della relativa responsabilità,

·      le linee guida per la struttura del bilancio e

·      le considerazioni sul contenuto minimo dei bilanci.

Lo IAS 1 “Presentazione del bilancio d’esercizio” prevede la presenza di un prospetto relativo alla situazione patrimoniale-finanziaria alla fine dell’esercizio; un prospetto di conto economico complessivo dell’esercizio; un prospetto delle variazioni di patrimonio netto dell’esercizio; un rendiconto finanziario dell’esercizio; note, contenenti un elenco dei principi contabili rilevanti e altre informazioni esplicative; un prospetto della situazione patrimoniale e finanziaria all’inizio del primo esercizio comparativo quando un’entità applica un principio contabile retroattivamente o ridetermina retroattivamente le voci nel proprio bilancio, o quando riclassifica le voci nel proprio bilancio. Il paragrafo 46 chiede, inoltre, che siano opportunamente evidenziate le seguenti informazioni:

·      Parte del bilancio cui si sta facendo riferimento (ad es. Stato Patrimoniale);

·      Denominazione dell’azienda (entity);

·      Bilancio relativo ad una società individuale o ad un gruppo;

·      Data o periodo di riferimento o periodo;

·      Valuta utilizzata per la predisposizione del bilancio;

·      Livello di arrotondamento (ad es. dati in migliaia, milioni, ecc.).

Lo IAS 1 si applica a bilanci delle imprese individuali ed ai bilanci consolidati, a tutti i tipi di società, comprese le banche, le assicurazioni e le altre istituzioni finanziarie, a imprese con finalità di lucro (comprese le imprese operanti nei settori pubblici ed aventi forma di impresa commerciale). Il bilancio è destinato a soddisfare le esigenze di molteplici utilizzatori, i quali non sono nella condizione di poter richiedere alla società informazioni nella forma di specifici documenti atti a soddisfare le loro esigenze.


#giuseppemerolasapri #federalismosud #commercialistasapri @rivistafiscalew
Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
Leggi la Guida al Modello Scarica
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere, con cui potrai elaborare una perizia di stima secondo le norme vigenti e secondo la migliore giurisprudenza per chiedere il ---risarcimento per danni economici subiti da terzi---
€46.90 – 
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE TERRENI – Modello già scritto a perfetta regola d’arte per ottenere «annullamento avviso di rettifica». Contiene migliori ---- SENTENZE DELLA CASSAZIONE ---- che hanno affermato ILLEGITTIMITÀ presunzione medie di altri immobili venduti
€36.90 – 
CONTRATTO DI FINANZIAMENTO TRA SOCIETA' E PRIVATO NON SOCIO - Anche le società commerciali possono acquisire finanziamenti da privati non soci e quindi - per eccezione EFFETTUARE raccolta di risparmio – quando IN CONTRATTO ne sia indicata «natura e destinazione». Tutto legale e previsto dalla Delibera C.I.C.R. - Banca D'Italia - menzionata nel nostro modello qui scaricabile «unico nel suo genere»
€56.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA - PROFORMA di contratto con cedolare secca “pronto” per la stipula, garantito da professionisti nel settore immobiliare
€6.90 – 
MODELLO RICORSO RIMESSIONE IN TERMINI RICORSO TARDIVO – Modello Ricorso che ha ottenuto accoglimento di appello dopo diniego in primo grado per inammissibilità in quanto prodotto dopo la notifica a familiare del destinatario al quale successivamente non era stato notificato il CAN.
€29.90 – 
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI - contratto di vendita di partecipazioni in srl, con cessione anche del credito del cedente per ---finanziamento soci---
€19.95 – 
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI--------- Modello reale di incarico professionale realizzato per opera di progettazione di «elevato importo». Previsione Economica DI OGNI EVENTO accadi bile durante l’esecuzione della prestazione tecnica. Modello unico introvabile, equilibrato tra interessi del committente e quelli del progettista
€76.90 – 
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA - Proforma di opposizione tributaria --- Unico nel suo Genere --------------- realmente utilizzato e con cui si è ottenuto sospensiva dell’espropriazione forzata a seguito di notifica irregolare di cartella Equitalia. 16 pagine di perfetta regola d’arte. --- Contiene migliori sentenze della cassazione --- che hanno affermato illegittimità notifica cartella
€36.90 – 
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE A SUPPORTO ANNULLAMENTO
€16.90 – 
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE. Contratto di vendita immobile – in preliminare. Con il nostro modello pre-compilato non avrete rischi di errori nella stipula
€9.50 – 
CESSIONE DI AZIENDA - modello di contratto per la ----------cessione di azienda ---------------- con stipula di compromesso a perfetta tutela giuridica di compratore e venditore
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO – completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Contiene opzione per cedolare secca, richiamo normativa per deroga al periodo minimo di 4 anni con perfetta tutela giuridica proprietario.
€16.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE – Proforma completo e pronto per la stipula con articoli e clausole già inseriti. Perfetta tutela giuridica proprietario
€16.90 – 
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€4.90 – 
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI – MODELLO UNICO NEL SUO GENERE – LOCAZIONE GRATUITA DI IMMOBILI STRUMENTALI CON SENTENZE CHE ESCLUDONO ELUSIONE FISCALE
€16.90 – 
contratto di associazione in partecipazione solo lavoro
€19.90 – 
contratto con collaboratore esterno allo studio.
€7.90 – 
affitto di azienda
€9.50 – 
perizia stima ramo di azienda
€6.90 – 
parcella automatica
€4.90 – 
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
€15.00 – 
perdita superiore al capitale sociale
€6.99 –