Borse UE, prevista apertura in rialzo?

Borse UE, dopo il discorso di Draghi mercati finanziari in aumento, Appuntamento importante mercoledì

Borse UE, la situazione sembra essere tornata alla normalità (almeno per i primi giorni di questa settimana), dopo l’analisi ben dettagliata del Presidente BCE Mario Draghi, che in quel di Francoforte giovedì scorso durante un’inedita conferenza stampa ha realizzato il punto globale della situazione.

E’ prevista, per la mattinata di oggi (lunedì 13 marzo) un’apertura delle Borse UE in positivo, soprattutto in vista dell’appuntamento più caldo ed importante di tutta la settimana: la riunione FED negli Stati Uniti che si svolgerà nella serata di mercoledì e ce comunicherà la propria decisione sui tassi.

Attenzione alle elezioni olandesi. Il consenso del mercato indica un rialzo di 0,25 punti base, ma l’attesa di tutti gli investitori è fissata tra 48 ore. Sempre nella riunione di mercoledì a tenere banco saranno anche le future elezioni che si svolgeranno in Olanda, dove si vedrà quale risultato otterrà il partito anti UE presieduto da Geert Wilders. Allo stesso tempo saranno tutti da seguire anche i potenziali passi in avanti che potrebbe regalare il Brexit: nella giornata odierna è atteso alla Camera dei Comuni il voto su tutti gli emendamenti al decreto legge sulla Brexit.

Situazione Piazza Affari. Tra le Borse UE da tenere sotto controllo c’è senza dubbio Piazza Affari. Il mercato finanziario milanese con i riflettori puntati sulle società che tengono il cda sui conti 2016: Unicredit, Fiera Milano, Ascopiave e Aeroporto Marconi di Bologna.

Sul fronte macro  andrà in scena una giornata asciutta per i dati. Attenzione particolare ad un nuovo discorso che sarà realizzato sempre in data odierna (ore 14.30) dal Presidente Draghi in quel di Francoforte. La situazione relativa al valutario potrebbe regalare il netto rialzo dell’Euro nei confronti del Dollaro: questa mattina un euro viene scambiato a 1,0708 dollari.

Le Borse EU vivranno così una giornata intensa e c’è grande curiosità intorno a tutti i mercati finanziari europei (tra cui oltre Piazza Affari, i vari Parigi, Londra e Francoforte) per valutare la crescita dopo l’intervento del Presidente BCE.

La giornata di oggi promette veramente bene – hanno dichiarato gli esperti – speriamo sia una svolta per tutti mercati finanziari UE”. Non ci resta che aspettare i verdetti dai vari indici del Continete, sia in apertura che in chiusura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here