Published On: ven, Mar 10th, 2017

Borse UE in rialzo: effetto Mario Draghi?

Borse UE, in rialzo i mercati finanziari dopo la conferenza stampa del Presidente

Borse UE, chiusura in positivo quella della giornata di ieri dopo la conferenza stampa voluta dalla BCE e dove il Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, ha fatto il punto di una situazione non certo tra le migliori degli ultimi anni, sia per i vari mercati finanziari europei sia per la Moneta Unica.

Un buon rialzo. Tra le principali Borse UE che seguiamo quotidianamente, buono è stato il riscontro con una chiusura finalmente al di sopra di ogni aspettativa. A Milano, in quel di Piazza Affari, l’indice Ftse Mib ha fatto registrare l’aumento dello 0,46% che aumento di molto lo 0,14% delle 24 ore precedenti.

In Francia a Parigi, l’indice Cac, fa registrare l’aumento più alto dopo il mercato finanziario italiano andando a toccare la percentuale pari allo 0,42% e aumentando di netto lo 0,11% del giorno precedente. Tra le Borse UE principali in rialzo anche Francoforte si rialza se non di molto: l’indice Dax segna a fine giornata l’aumento dello 0,09% sempre migliore della chiusura precedente.

Unico mercato finanziario in discesa (ma prevedibile per l’uscita dall’Euro del Regno Unito) è l’indice  Ftse di Londra che ha fatto segnare il meno 0,27%, aumentando però la discesa verticale dello 0,06%. Il migliore indice finanziario però è quello spagnolo, dove l’indice Ibex tocca quota in salita della percentuale pari all’1,50%, aumentando di tanto lo 0,50% della tornata precedente.

Nel complessivo quasi tutte le Borse UE sono in rialzo e questo proprio nella giornata di chiusura di ieri, poco dopo il discorso realizzato nella conferenza stampa di Francoforte del Presidente BCE: effetto Mario Draghi sui mercati finanziari?

In Italia il volo, dopo il discordo di Draghi, è soprattutto per le Banche: in netta crescita sono gli istituti bancari UBI Banca, Intesa San Paolo, Mediobanca e Unicredit, anche se dai giorni scorsi un leggero migliormaneto con tentata risalita si era intravista. Come aggiornato ieri la novità arriva dal Gruppo Parmalat. Dopo la salita al prezzo di ieri ecco l’aumento a 3,03 euro con la percentuale sale fino al 5,5%.

Le Borse UE chiudono nella giornata di ieri quasi tutte in rialzo ma c’è da tenere gli occhi aperti sui vari mercati finanziari di oggi, perchè un’apertura importante potrebbe significare la giusta continuità.

 

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share