FISCO NEWS

Prevista per domani 23 febbraio la proroga della dichiarazione IVA.

La proroga della dichiarazione IVA 2017, da inviare per il 28 febbraio 2017, appare necessaria per diversi motivi. Si pensa che domani l’esecutivo dovrebbe esprimersi sulla necessità della proroga del primo anno di dichiarazione iva in forma autonoma, DURANTE IL CDM previsto nella giornata del 23 febbraio.

Il rinvio diviene consigliato, oltre che per la separazione della dichiarazione iva da UNICO, anche per le tante novità che quest’anno prevede la dichiarazione IVA.

Le novità riguardano oltre che l’indicazione delle integrative, ma diverse novità in riguardo per esempio alle percentuali di compensazione, e altri aspetti che inducono a normalizzare la data di invio al fine di evitare che successivamente sian tante le dichiarazioni IVA da integrare per l’anno 2016.

Si attende quindi al di là di ogni polemica su questi ultimi episodi di richieste dell’Ordine inoltrate all’esecutivo, un segnale di buon senso nell’ottica dei reciproci equilibri e di lavoro congruo e preciso, che oggi onestamente sta recando molta confusione all’interno degli studi professionali, impegnati soprattutto a evitare inesattezze a danno dei clienti.proroga dichiarazione iva per il 23 febbraio