Juncker accolto da Renzi: flessibilità, linea condivisa

Juncker, il Presidente dell’UE, è stato in visita a Roma da Renzi, per discutere sulle problematiche legate a migranti e inflazione

Juncker arriva a Roma per discutere sulle varie problematiche dell’Europa. E’ stato Matteo Renzi ad accogliere a Palazzo Chigi il Presidente dell’UE Juncker, con il Premier che presenta un’Italia pronta a dare un mano a tutto il sistema europeo e annuncia che finalmente si sono riuscite a fare quelle riforme che il nostro Paese si sarebbe sognato anni fa. Anche il Presidente UE Juncker ringrazia il nostro paese e sottolinea la spinta. Il Presidente del Consiglio Renzi ha dichiarato che l’Italia sta facendo un lavoro si serietà e di spinta sul debito, mentre sui migranti il Premier lancia la sfida annunciando che bisogna superare le divisioni e che questo è un problema ormai di tutti, anche degli altri paesi che stanno voltando la faccia ad una situazione incontrollabile. Renzi ha specificato, in merito ai migranti, che l’Italia sta facendo la sua parte, ma questa parte non è stata fatta da parte di tutti gli altri Paesi e che è stato proposto da parte del Governo al Presidente Juncker, che ci sia sempre un’iniziativa europea.

La giornata romana di Juncker è poi proseguita al Quirinale, dove c’è stato l’incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e in precedenza in mattinata il colloquio con l’ex numero uno dello Stato Giorgio Napolitano, e le visite ai Presidenti del Senato e della Camera Boldrini e Grasso. Una giornata intensa quindi per il Presidente dell’UE, che è giunto in Italia non solo per parlare con il Presidente del Consiglio Renzi, per le molte problematiche e soprattutto per i disguidi dell’ultimo periodo tra Bruxelles e Roma, ma anche per altri incontri politici importanti dove la chiarezza in questo momento deve essere all’ordine del giorno, soprattutto quando in ballo ci sono ancora argomenti toccanti e delicati come la questione migranti e quella dell’inflazione, che sta attanagliando tutto il sistema politico non solo italiano ma anche europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here