Home FISCO Canone Rai, le novità sulla tassa inserita nella bolletta della luce

Canone Rai, le novità sulla tassa inserita nella bolletta della luce

Canone Rai, ecco tutti quelli che possono essere esenti al pagamento

Canone Rai, nell’anno in cui non ci saranno più evasori della tassa sulla televisione, in quando l’imposta verrà emessa sulla bolletta della luce a partire dal prossimo luglio, la RAI ha reso noto sul proprio sito le domande più frequenti che i contribuenti si pongono, soprattutto per quelli che possono richiedere l’esenzione sul pagamento.

Molti sono i casi di esenzione, su cui i contribuenti possono puntare sono divisi in diverse situazioni. Il primo caso di esenzione riguarda nello specifico l’età dei vari contribuenti e il loro reddito. Per gli anni 2016 e 2018 sono esclusi dal pagamento del canone rai tutti i soggetti di età pari o superiore a 75 anni con il reddito annuale che non supera gli 8.000 euro. Non paga il canone rai chi possiede un computer privo di sintonizzazione TV, mentre sono esenti dalla tassa sulla televisione anche chi in caso di locazione il canone rai non è pagato dal locatore, anche l’abitazione è ammobiliato e l’apparecchio televisivo e di sua proprietà. Esclusi dal pagamento del canone rai anche gli apparecchi televisivi tenuti nelle seconde case, con la tassa che viene solamente pagata una sola volta. Esenti anche per quest’anno al pagamento sono i Militari delle Forze Armate Italiane e per le Forze Nato. Non pagano il canone rai anche le aziende che esercitano l’attività di riparazione o commercializzazione di apparecchiature di recezione radio televisiva. Ma come si può richiedere l’esenzione? A partire dal primo gennaio di quest’anno, l’esistenza di una utenza per la fornitura di energia elettrica nell’abitazione in cui si ha la residenza, e sufficiente avere la detenzione di un apparecchio televisivo e di conseguenza fa sorgere l’obbligo al pagamento del canone rai, una tassa davvero troppo alta. Tutto questo può essere superato con una dichiarazione allo sportello SAT dell’Agenzia delle Entrate, con la presentazione della dichiarazione di non possedere la televisione.

Dai un’occhiata ai MODELLI pronti all’uso...
 
Leggi la Guida al Modello SCARICA ADESSO
PERIZIA DI DANNO EMERGENTE E LUCRO CESSANTE – Modello unico nel genere ---
€59.90 – ”
RICORSO CONTRO AVVISO RETTIFICA VALORE COMPRAVENDITA IMMOBILI - TERRENI – DICHIARATI IN ROGITO –GARANTITO
€49.90 – ”
€59.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA – NON RISCHIARE DI PERDERE DENARO PER MOROSITA’
€19.98 – “
CESSIONE DI QUOTE SOCIALI – PRELIMINARE VERO NON FACSIMILE CON CESSIONE ANCHE DI FINANZIAMENTO SOCIO
€19.90 – “
----------CONTRATTO DI INCARICO PROFESSIONALE PROGETTISTA COSTRUZIONI O RISTRUTTURAZIONI
€76.90 – “
RICORSO AVVERSO AVVISO DI INTIMAZIONE EQUITALIA
€49.90 – “
RICORSO CONTRO ACCERTAMENTO MAGGIOR RICARICO CONTIENE MIGLIORI SENTENZE
€19.00 – “
COMPROMESSO DI VENDITA IMMOBILE.
€9.50 – “
CONTRATTO DI LOCAZIONE CON CEDOLARE SECCA TRANSITORIO MINORE DI 4 ANNI
€7.90 – 
CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMMERCIALE –
€19.50 – 
COMODATO USO GRATUITO ABITATIVO A NON FAMILIARI
€4.90 – 
COMODATO MODALE IMMOBILI STRUMENTALI
€16.90 – 
CONTRATTO CON COLLABORATORE ESTERNO ALLO STUDIO.
€7.90 – 
AFFITTO DI AZIENDA
€9.50 – “
PERIZIA STIMA RAMO DI AZIENDA
€19.98 – “
parcella automatica
€4.90 – “
atto costitutivo e statuto associazione sportiva dilettantistica
€15.00 – “