" />

Renzi, è resa dei conti con Angela Merkel

Renzi, è previsto per oggi l’incontro con il cancelliere tedesco

Renzi, è faccia a faccia con Angela Merkel. Si terrà nella giornata di oggi il tanto atteso incontro tra il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e il cancelliere tedesco Angela Merkel, dove a quasi due anni dal loro primo incontro l’atmosfera tra i due leader politici di Italia e Germania è davvero cambiata. A Berlino si respira un clima molto diverso da allora, con cui la stessa Merkel accolse il neo premier con una frase emblematica e di dialogo: “Molto impressionata da Renzi”.

Sembra passata un’eternità ma ora le cose sono ben diversi e i rapporti tra Italia e Germania tesi. Nei giorni scorsi, il Premier, ha attaccato a voce grossa l’operato del cancelliere tedesco dichiarando che la Germania non può raccontare che sta donando il sangue proprio all’Europa quando in realtà non è così. Argomenti trattabili oggi tra i due? Immigrazione al centro di tutto. A divide in maniera definitiva Renzi e la Merkel ci sarebbero diversi dossier sulla questione dei profughi, con la stessa Germania che rinfaccia all’Italia di non aver aperto i sei hot spot su cui si era impegnata, dove al momento ce ne sarebbero attivi solamente tre in Sicilia e quello di bloccare l’accordo con la Turchia non versando i 281 milioni di euro che le spetterebbero sul tavolo. L’Italia si lamenta la mancata applicazione dell’intesa sui ricollocamenti e il mal digerire che a Bruxelles la Germania organizza dei vertici sull’immigrazione all’insaputa dell’Italia. La situazione tra Germania e Italia non è delle migliori e un altro argomento che verrà toccato da Renzi e dalla Merkel nell’incontro di oggi, sarà quello legato alle banche vista l’intesa raggiunta questa settimana tra il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e la Commissaria UE alla concorrenza Margarethe Vestager, con le parole di Renzi che hanno lasciato il tempo che trovano: “Il sistema bancario italiano è più solido”. L’incontro è appena iniziato.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.








Archivi