Borse, nuovo crollo a Shanghai

Borse, anche i listini europei sono deboli nella giornata di oggi

Borse, un’altra giornata al ribasso. Siamo arrivati al consueto appuntamento con l’aggiornamento sull’apertura di giornata dei vati mercati finanziari sia in Europa che nel resto del mondo e da come potrete notare dal titolo, la situazione anche oggi non è delle migliori. Analizziamo quello che è successo in questo giovedì anche con una specifica tabella che renderà più facile la vostra lettura.

Situazione Europa. Il calo dei listini cinesi influisce non poco anche sui mercati finanziari europei, che anche in questa giornata aprono al ribasso. A Piazza Affari, sede di Milano, l’apertura è della percentuale pari al meno 0,7%, con Fca ancora sotto pressione dopo la presentazione dei conti e l’aggiornamento del piano industriale. Piazza Affari fa compagnia anche a Londra che scende della percentuale dello 0,25%, a Francoforte in calo dello 0,7% e a Parigi in ribasso della percentuale pari allo 0,5%. In Germania, da segnalare che la Deutsche Bank ha avuto un ribasso pari a 6.8 miliardi di euro, un altro dato allarmante. Il crollo asiatico. La banca centrale cinese è intervenuta con una nuova iniezione di liquidità da oltre 50 milioni di dollari, ma tutto questo processo per ora non è bastato. A Shanghai la borsa ha chiuso con il netto calo della percentuale pari a 2,92%, con gli investitori cha hanno dovuto assistere al settimo calo consecutivo, mentre è andata ancora peggio alla borsa di Shenzen, visto il calo del 4,18%. La borsa di Hong Kong è riuscita a realizzare la prima chiusura positiva della giornata, con la percentuale dello 0,3%, mentre per quella di Tokyo l’indice Nikkei ha chiuso con la percentuale in calo dello 0,71%. Situazione americana. Nonostante la ripresa di quota del barile, la borsa di Wall Street, ha chiuso ieri sera ai minimi storici. La borsa statunitense è in calo, con il Dow Jones che ha fatto registrare il meno 1,38%, il S&P il calo dell’1,09%, mentre il Nasdaq è scivolato del 2,18%. Ultima notazione sulle quotazione odierne dell’oro che è tornato in calo e con la percentuale pari allo 0,2%.

Piazza Affari, Milano -0,7%
Londra -0,25%
Parigi -0,5%
Francoforte -0,7%
Shanghai -2,92%
Shenzen -4,18%
Tokyo -0,71%
Hong Kong +0,3%
Wall Street, New York -1,38%

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here