Published On: mar, Gen 19th, 2016

UE, Bruxelles e Roma sono sempre in rotta

UE, da Bruxelles fanno sapere che non si placa la lite a distanza tra Juncker e Renzi

UE, sempre più ai ferri corti con Roma. Proseguono in maniera alta gli attriti tra le istituzioni europee e il Governo Renzi , con un sempre più alterato Juncker, Presidente dell’UE a Bruxelles, che venerdì scorso aveva lasciato delle dichiarazioni non troppo delicate sull’attuale Premier italiano. La replica del nostro Paese non si è fatta certo attendere con il Ministro Gentiloni che ha scandito delle parole semplici e intuitive: “C’è un Governo con cui dialogare”.

Stefano Sannino, rappresentante dell’Italia permanente in Belgio, riferisce che a Bruxelles stanno apprezzando il suo lavoro ma che allo stesso tempo hanno sottolineato il fatto che manca il dialogo con l’Italia e con il suo Presidente del Consiglio. Nella capitale belga si sottolinea anche il fatto che negli ultimi mesi si è osservato un netto vuoto di comunicazione con Roma, vuoto che ha portato a ricostruzioni fatturali travianti sulle banche, quanto sull’IVA e sulla flessibilità. Quest’ultimo tema è stato proprio causa del diverbio a distanza tra Juncker e Renzi, con il Presidente dell’UE che ha accusato il nostro Premier di essersi preso responsabilità di una situazione non lanciata da lui. Il Ministro Gentiloni, su tutta questa situazione, ha aggiunto che a Roma c’è un Governo e che si sta discutendo su questa situazione non certo piacevole. Il Ministro ha aggiunto che se ci sono dei problemi sarebbe meglio affrontarli. In una recente conferenza stampa, Gentiloni, ha aggiunto che in Italia esiste un Governo che ha un Presidente del Consiglio, un Ministro degli Esteri, un Ministro degli Interni e un Ministro dell’Economia. Queste sono state prese come critiche indigeste dall’Italia quelle lanciate dall’UE con l’aggiunta che se l’intento è quello di lavorare in maniera costruttiva e proficua non si devono cercare scorciatoie. La Commissione UE conosce la composizione del Governo Renzi a Roma. Come dire: venite a trovarci e ne parliamo, con la guerra tra Bruxelles e Roma che sembra non avere tregua, anzi sembra non finire mai.

Condividi:
Share

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Share