Home FISCO Inflazione, tutto fermo a dicembre è salita solo dello 0,1%

Inflazione, tutto fermo a dicembre è salita solo dello 0,1%

INFLAZIONE ANCORA IN STAND-BY

Inflazione, nel mese scorso tutto fermo e salita nella percentuale rispetto all’ anno scorso.

Inflazione, tutto fermo nel mese di dicembre, con salita della percentuale dello 0,1%, rispetto all’ anno passato. Nel 2015 la media annuale del costo della vita risulta quindi rallentato per il terzo anno consecutivo portandosi ad una percentuale positiva dello 0,1%, alla percentuale dello 0,2% dell’anno passato. L’inflazione di fondo rimane stabile con la percentuale dello 0,7% e i prezzi alimentari per la cura della casa e della persona sono scesi della percentuale pari allo 0,3%, con il costo della vita che così è stato rallentato per il terzo anno di fila.

Inflazione stabile? La stabilità dell’inflazione nel mese di dicembre spiega un istituto valido di statistica, è dovuta sbilanciarsi di spinte contrapposte: da una parte c’è stata un’accelerazione delle crescita dei prezzi e dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona con un’ulteriore riduzione dell’ampiezza di tutta la flessione dei beni legati all’ energia, mentre dall’ altra c’è la tendenza dei prezzi di servizio ai beni e alle persone. Quindi, secondo queste statistiche importanti, tutto è fermo da dicembre con una salita pari alla percentuale dello 0,1%, rispetto all’ anno scorso, un dato statistico da non sottovalutare, dove per ridurre l’inflazione ci vorrà ancora un lavoro importante da parte del Governo Renzi, che ha emanato la Legge di Stabilità da gennaio, ma non riesce a ridurre un’inflazione che sembra ancora troppo instabile: questo è quanto emerso dal dato statistico che abbiamo appena elencato e spiegato.

inflazione